TREKKING AI SIBILLINI

Se siete già stanchi del caldo afoso, delle spiagge affollate e dei vicini di ombrellone invadenti, concedetevi un week end di trekking e paesaggi mozzafiato partecipando al Trekking nel cuore del Parco dei Monti Sibillini. Non vi dico certo che sia la stessa cosa che stare distesi a mo di lucertola su un lettino, ma sicuramente l’aria di montagna e la vegetazione marchigiana saranno un toccasana per il vostro spirito e per il vostro umore. Muniti di tutta l'”attrezzatura” necessaria al buon escursionista che va dagli scarponcini da trekking al fido k-way (in caso di pioggia) passando per la borraccia e qualche snack per gli avvenutali cali di zuccheri, si partirà il 29 luglio alle 8.30 dal Santuario della Madonna dell’Ambro (Fm), detta anche la piccola Lourdes dei Montisibillini, percorrendo il versante sinistro dell’omonimo torrente e risalendo la vallata si potrà godere dello splendido scorcio sulle colline marchigiane fino a raggiungere il rifugio “l’Ara del Re” che ospiterà il riposo notturno ai viaggiatori. Il 30 mattina si ripartirà andando alla scoperta della cresta orientale di “Pizzo tre Vescovi”, dove sarete catapultati e sospesi tra le creste dell’area settentrionale dei Sibillini. Si finirà con un percorso a “zonzo” nei dintorni del rifugio che accoglierà gli ospiti per la seconda notte. Dopo la grande salita e un meritato riposo ci sará la grande discesa del 31 dove da Pizzo Berro si arriverà sino alla Valle dell’Ambro ammirando tutti i colori, gli odori e la vegetazione di uno dei Parchi più belli d’Italia. Ci tengo a precisare che il percorso avrà un dislivello di circa 800-900 metri ed è quindi consigliato ad un pubblico semi-esperto/esperto, con una buona preparazione fisica e resistente alle vertigini. Non vi resta che infilare gli stivaletti da trekking ed immergervi in questo week end all’insegna della natura e dei grandi panorami. Tutte le info e prenotazioni su: www.passamontagna.org

Benedetta Gandini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy