Rubriche

L’ACT ITALIA ASSEGNA LA BANDIERA GIALLA AL COMUNE DI SASSOFERRATO

Al Comune di Sassoferrato verrà assegnata la Bandiera Gialla ACTItalia di comune amico del turismo itinerante. Il prestigioso riconoscimento sarà conferito in occasione del Salone del Camper, la seconda più importante manifestazione europea del caravanning e del turismo en plein air, in programma nel mese di settembre a Fiere di Parma. A darne notizia è Guido Chiari presidente dell’A.C.T. Italia, Il riconscimento e stato assegnato in modo particolare per l’area camprer situata presso Piazzale Dante. la Federazione A.C.T. Italia attribuisce la Bandiera Gialla alle località che dimostrano, con continuità, di accogliere correttamente il “Campeggiatore Turistico” mettendo a disposizione degli equipaggi servizi ed attrezzature di buon livello qualitativo. Con la sua rete di Club in tutto il territorio nazionale, l’A.C.T. Italia collabora con le amministrazioni comunali per incentivare e promuovere occasioni di genuina accoglienza e fornisce supporto per realizzare attrezzature capaci di favorire integrazione tra il turista-ospite e la cittadinanza locale.

La Bandiera Gialla è quindi un riconoscimento che certifica il valore delle località che si distinguono per investire in accoglienza e servizi, a favore del “Turismo del movimento”, specialmente quelle minori dell’entroterra. L’A.C.T.Italia afferma che il cuore pulsante della Nazione, è costituito dalle grandi Città ma anche dai piccoli Comuni, portatori di una genuina ospitalità basata su elementi semplici e spontanei, in un contesto di cui il sistema ambientale e naturale Italiano è giustamente orgoglioso. Riconoscere nel turismo un’economia trainante significa avere il coraggio di riservare importanti risorse ad un progetto unitario che caratterizzi tutto ciò che il nostro territorio può offrire in termini di paesaggio, natura, ospitalità, cultura, sport. È un processo che deve coinvolgere tutti, dalle Amministrazioni agli operatori turistici, dai commercianti agli artigiani, fino al singolo cittadino. Gli abitanti, “custodi” di questi luoghi unici, sono chiamati a parlare della loro storia e della loro cultura e a proporre la loro cucina, il sapore delle buone tradizioni, l’impianto urbanistico, i caratteri edilizi, etc.

“Il comune di Sassoferrato– afferma il sindaco Maurizio Greci – ha dimostrato negli anni una crescente sensibilità e attenzione verso questo target di riferimento. Il riconoscimento è la coronazione di un percorso articolato, le attività ricettive e le associazioni per la promozione del territorio testimoniano la passione ad accogliere il turista curioso di conoscere la storia, la cultura e le tipicità di cui il nostro territorio è ricco”. Con questo atto i Comuni “Bandiera Gialla” si consolidano partners privilegiati di A.C.T.Italia per interagire all’unisono in attività future e saranno inseriti in “circuiti” di eccellenza a reciproco vantaggio di ospiti e ospitanti.