Mancato rispetto coprifuoco, 11 multe a Fabriano tra Natale e l’Epifania

Fabriano – I carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno elevato contravvenzioni, in prevalenza a giovani, per violazioni delle norme anti-diffusione della pandemia da Coronavirus a Fabriano nel corso periodo natalizio da poco concluso.

Si tratta di persone sorprese fuori casa molto tempo dopo le 22, orario di inizio del coprifuoco. Posti di blocco, infatti, sono stati disposti in tutte le città dell’entroterra che fanno riferimento alla Compagnia di Fabriano e andranno avanti anche nei prossimi giorni.

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno sono state impiegate più pattuglie che hanno effettuato servizio in strada, istituendo posti di controllo e identificazione oltre 900 volte nel periodo considerato, per un totale complessivo di quasi 3.000 ore, il 20% in più rispetto alle festività natalizie del 2019, quando ci si era fermati a più di 2.400 ore.

Nel dettaglio: controllati oltre 500 veicoli, circa 550 documenti e identificate circa 1.000 persone. Sono state elevate anche 3 contravvenzioni a utenti sorpresi alla guida in stato di ebbrezza. Undici le contravvenzioni (400 euro) elevate ad altrettante persone intercettate in strada ben oltre l’inizio del coprifuoco, dopo le 22.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy