LADRI COL VOLTO COPERTO IN UN NEGOZIO A CA’MAIANO, BOTTINO DA 5MILA

di Marco Antonini

Fabriano – Ladri in azione in pieno giorno, in località Ca’ Maiano, lungo la strada che dalla città della carta conduce a Sassoferrato. Qui venerdì 21 giugno, alle ore 13:30, hanno rubato 2.500 euro in contanti conservati nel registratore di cassa e 20 capi d’abbigliamento, in prevalenza tute, sistemati all’interno del negozio Linea Sport 94. Il bottino complessivo ammonta a circa 5.000 euro. Dalle registrazioni delle telecamere di sicurezza del proprietario, collocata all’interno della struttura, è emerso che i ladri, quattro uomini, tutti col volto coperto e i guanti, hanno agito in circa 3 minuti, il tempo in cui le telecamere hanno immortalato la scena. Prima sono entrati dalla porta principale forzandola con un piede di porco. All’interno si sono diretti alla cassa e poi, dopo aver preso il denaro, hanno forzato una porta sul retro per cercare, forse, nelle altre stanze, la cassaforte. In quel momento, però, l’allarme ha iniziato a suonare. Un dipendente, in pausa pranzo al secondo piano della struttura, si è affacciato dalla finestra, ha visto una macchina sospetta, e ha chiamato le forze dell’ordine. I ladri, quattro persone che hanno messo a segno il colpo con il volto coperto e con i guanti indossati, sono subito fuggiti con una Seat bianca. E’ caccia alla banda: dai primi accertamenti sembrerebbe che sia entrata in azione con un’auto con una targa rubata proprio per far perdere le tracce. Le forze dell’ordine indagano sull’accaduto e, dopo aver effettuato alcuni rilievi all’interno dell’attività, hanno visionato nel dettaglio le telecamere con la speranza di trovare indizi utili per dare un nome e un volto ai ladri che, in pochissimi minuti, sono riusciti a rubare 5.000 euro tra denaro contante e abbigliamento sportivo.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy