SBALLO AL VOLANTE, DUE GIOVANI DENUNCIATI A FABRIANO

Fabriano – Due giovani sono stati denunciati per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, uno a seguito di incidente stradale sulla provinciale che collega la città della carta con Sassoferrato e uno nel corso di un normale controllo. Un 26enne di Pergola è andato fuori strada, in piena notte, in prossimità dell’incrocio di Ca’Maiano con la sua Lancia Y. Una volta trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale Profili per alcune medicazioni, infatti, i carabinieri del nucleo Radiomobile hanno disposto le analisi del sangue per ulteriori accertamenti. E’ risultato positivo agli oppiacei: il giovane, prima di mettersi al volante, aveva assunto eroina. E’ stato denunciato, la patente è stata ritirata e l’auto affidata al proprietario.

Negli ultimi giorni, nel corso dei controlli disposti dalla Compagnia di Fabriano, per prevenire spaccio e furti, è stato fermato, in via Dante, quartiere Santa Maria, un giovane di 24 anni di Castelraimondo che circolava, di notte, con la sua Peugeot diretto verso il centro della città. Alla richiesta dei documenti si è mostrato molto nervoso. I militari, insospettiti, dopo aver perquisito la macchina, l’hanno accompagnato all’ospedale per le analisi del sangue. E’ risultato positivo ai cannabinoidi. Aveva, cioè, assunto dosi di hashish prima di mettersi alla guida dell’utilitaria di famiglia. Anche lui è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, la patente è stata ritirata e l’auto affidata a persona di fiducia. Entrambi sono stati segnalati alla prefettura come assuntori.

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy