ENDURO, A SANTA MARIA UN CORSO TEORICO PRATICO DI GUIDA SICURA

Domenica 5 novembre, giornata dedicata ai giovani e non solo. Aspettando l’ufficialità della data (14-15 aprile) della 1° prova del Campionato Europeo di Enduro 2018 il Moto Club Artiglio sta concludendo a Fabriano un anno ricco di soddisfazioni sia sul piano agonistico che organizzativo. Al sodalizio di Attiggio, la Federazione Motociclistica Italiana ha concesso la denominazione “Hobby Park” per il terreno di Santa Maria, nel quartiere omonimo della città della carta, dove hanno gareggiato i migliori piloti dell’enduro mondiale degli ultimi anni; in pratica è stato realizzato un impianto con vari percorsi di varia difficoltà sia per l’enduro che per il minienduro. Dopo l’apertura di domenica 22 ottobre, la FMI ha chiesto di organizzare per domenica 5 novembre un Corso Teorico Pratico di Guida Sicura” (Motocross Enduro) per bambini/e e ragazzi/e dai 7 ai 14 anni accompagnati da un genitore con un documento. Per l’occasione la FMI metterà a disposizione motorini, abbigliamento tecnico e istruttori di guida per fare i primi passi nel fuoristrada. Il corso è completamente gratuito.

Falsetti Gabriele, pilota del Motoclub, dopo sette dure prove ha vinto il Campionato Regionale nella categoria T3 (Territoriali fino a 450 cc), titolo che torna ad Attiggio dopo 8 anni (Pecci Luca). A livello organizzativo resterà negli annali la 1° prova del Campionato Regionale 2017 che, con ben 247 piloti iscritti, tra enduro e mini enduro, è stata la gara del regionale con il maggior numero di partecipanti di sempre. Nel frattempo, con l’essenziale collaborazione di un gruppo di soci, appassionati di Moto Cross, è continuata l’attività sul crossdromo di Rocchetta.

Programma

Dalle 9:30 alle 12:30 HOBBY SPORT per il Primo Giro di Giostra.
Dalle 14:00 alle 16:00 gli istruttori saranno disponibili per i proprietari di moto.
N.B. Nella stessa giornata il tracciato per l’enduro sarà disponibile per tutti gli appassionati anche non tesserati FMI.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy