In evidenzaNews

Fabriano – Rubano una bici e attrezzi: immortalati da telecamere e denunciati dai carabinieri

Fabriano – Negli ultimi giorni sono stati effettuati una serie di controlli con più pattuglie, sia di giorno che di notte da parte dei carabinieri della Compagnia di Fabriano. Un 30enne italiano ed un 25enne nordafricano, sono entrati in piena notte in un garage del comune di Fabriano e qui hanno rubato una bicicletta del valore di circa 1.000 euro oltre ad attrezzi per il giardinaggio. I due però non si sono avveduti della presenza di una telecamera di sorveglianza che li ha immortalati e ha permesso di denunciarli per ricettazione. Il giorno successivo, alla presentazione della denuncia ai Carabinieri di Fabriano, questi erano immediatamente riconosciuti grazie alle immagini e la successiva perquisizione, permetteva di rinvenire la bicicletta che è stata immediatamente restituita al proprietario. Il nordafricano si dovrà inoltre presentare presso la Questura di Ancona per questioni riguardanti la sua permanenza nel territorio italiano.

Nella tarda serata, durante un controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri di Fabriano hanno denunciato un 63enne fabrianese poiché mentre era alla guida di un’autovettura di sua proprietà, decideva di non sottoporsi all’accertamento etilometrico, col risultato di vedersi ritirata la patente di guida per il rifiuto. Oltre alla denuncia il mezzo è stato sequestrato amministrativamente.

Sempre durante un controllo alla circolazione stradale i militari della Compagnia hanno denunciato una 25enne di Cerreto d’Esi perché si era posta alla guida di un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo, privo di copertura assicurativa ed in più la donna aveva la patente di guida sospesa di validità. L’auto le è stata confiscata e la sua patente è stata revocata.