INAUGURATO IL SERVIZIO “GLI AMICI DEL CAFFE’ DI CERRETO D’ESI”

Il 9 maggio Cerreto d’Esi ha inaugurato il servizio sociale rivolto alla terza età denominato “gli amici del caffè di Cerreto”. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Alzheimer Marche, in collaborazione con Ambito 10 e il Comune di Cerreto d’Esi. L’amministrazione comunale ha individuato il centro di aggregazione “Luigina Mazzolini” quale spazio da mettere a disposizione e dedicare a questo nuovo servizio. L’assessorato ai servizi sociali ha lavorato alacremente ed in stretta collaborazione con l’associazione per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini, attraverso un progetto stimolante. Tanti cittadini, rappresentanti delle associazioni, familiari ed utenti hanno partecipato al rituale taglio del nastro eseguito dal Sindaco Grillini, alla presenza del Vice Sindaco ed assessore ai servizi sociali Michela Bellomaria e all’assessore alla cultura Daniela Carnevali. Il Sindaco Grillini e il Vice sindaco Bellomaria, nei loro interventi, hanno ringraziato tutti gli enti ed i volontari che si sono impegnati per la realizzazione del progetto ed hanno espresso grande soddisfazione per la partenza de “gli amici del caffè”, iniziativa sociale con cui il Comune di Cerreto d’Esi, Ambito ed associazione Alzheimer Marche, hanno voluto dare una risposta condivisa alla grande richiesta di sostegno e sollievo familiare, attraverso una co – progettazione strategica.

In occasione dell’inaugurazione, gli utenti hanno preparato delle belle fioriere per colorare ed abbellire l’ingresso del centro di aggregazione “Luigina Mazzolini”. Gli incontri sono programmati tutti i martedì mattina e sono rivolti alle persone con iniziali disturbi di memoria o con un lieve deterioramento cognitivo, ai loro caregiver (parenti, amici o assistenti familiari), nella necessaria e positiva ottica di sostegno familiare. I partecipanti sono stimolati attraverso attività di socializzazione, ludiche ed espressive, alternate ad uscite sul territorio e attività di stimolazione della memoria. A seconda degli interessi e dei bisogni del gruppo e grazie all’esperienza e alla grande professionalità dell’educatrice volontaria Teresa Cioffi, i partecipanti potranno beneficiare di attività mirate e praticare ad ogni incontro ginnastica dolce per mantenere il più possibile le abilità residue. Il Comune di Cerreto d’Esi intende ringraziare l’Ambito Territoriale 10 e l’Associazione Alzheimer Marche per la straordinaria e fattiva collaborazione. Se sei un familiare o un caregiver di una persona con lievi disturbi della memoria, potrai assistere alle attività proposte da “gli amici del caffè di Cerreto” insieme al tuo caro, partecipare agli incontri di confronto e aiuto reciproco insieme ad altri caregiver. L’inaugurazione è stata anche l’occasione per illustrare il ricco calendario di attività laboratoriali (gratuite) per il mese di maggio e giugno, che prevede un corso di fotografia, una visita ad un’azienda vitivinicola del territorio, l’infiorata, un pranzo solidale. Il caffè sospenderà nel periodo estivo per riprendere a settembre.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy