Daniel Gerini sul tetto d’Europa

Nuoro: il 4 e 5 settembre la città di Grazia Deledda, che quest’anno celebra il 150° anniversario dalla sua nascita, ha accolto un centinaio tra i più forti atleti italiani in rappresentanza di ben 30 società sportive che nel campo “Tomaso Podda” hanno dato vita al Campionato Italiano di Atletica Leggera Fisdir. I colori della PO.DI.F Mirasole Fabriano sono stati rappresentati da Luca Mancioli e Daniel Gerini. La prima giornata di gare ha visto tornare in pista Luca Mancioli nei 400 metri piani. Dopo un’ottima partenza e i primi 200 metri al comando la sua azione si è appesantita, superato da Capitani Tiziano della US ACLI III MILLENNIO non è riuscito più a prendere il comando della gara chiudendo in 1:18.42. Nella pedana del lancio del disco 1kg C21 Daniel ha conquistato il titolo italiano migliorando per ben due volte il record europeo nel secondo lancio 30.37 e nel quarto 30.97 avvicinando sensibilmente il record del mondo. Nel pomeriggio Daniel Gerini è di nuovo in pedana nel getto del peso 4kg C21. Nel secondo lancio a 9.18 mette subito al sicuro il titolo italiano. Un ottimo campionato per Daniel e i suoi allenatori Pino Gagliardi e Gladis Andreolli che lo seguono costantemente in pedana ed in palestra. Nella giornata finale dei campionati Luca Mancioli è atteso al riscatto nella sua gara i 200 metri C21. Ottima la batteria dove fa registrare il miglior tempo 30.24
In finale si rinnova il duello con il ferrarese Andrea Picentini. Luca in finale prende subito la testa della gare ma nell’ultimo metro dopo essere stato ripreso da Piacentini rischia anche il secondo posto chiudendo in 30.33. Peccato per Luca ma l’occasione di rifarsi non mancherà visto che a Ferrara dal 4 all’11 ottobre sono in programma gli Euro Trigames. In questo periodo Luca con i suoi allenatori Renato Carmenati e Massimiliano Poeta dovrà rispondere ancora più confidenza con la pista e ritrovare il più possibile gli automatismi che gli sono mancati. Daniel nel lancio del disco ha dimostrato di essere l’uomo da battere a Ferrara. Nonostante questo periodo pieno di incertezze per lo sport i nostri ragazzi sono sempre ai vertici grazie alla PO.DI.F Mirasole Fabriano.

Federica Stroppa

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy