EMERGENZA COVID-19, IL PUNTO DEL SINDACO DI SASSOFERRATO MAURIZIO GRECI

Sassoferrato – “Si rende noto alla cittadinanza che l’Amministrazione Comunale, nelle giornate di mercoledì e giovedì, a valle delle comunicazioni pervenute dall’Ufficio Igiene in ordine ad alcune, circoscritte positività rilevate nell’ambito scolastico, ha provveduto alla sanificazione delle aule, degli ambienti di servizio, delle palestre e dei refettori, sia nella struttura dell’Istituto Comprensivo, “Sandro Brillarelli”, sia della scuola dell’infanzia, “Gianni Rodari”. Inoltre, al fine di garantire anche il prosieguo in sicurezza di tutti i servizi educativi, finanche la cooperativa che gestisce la struttura dell’Asilo Nido “l’Aquilone” ha provveduto e sta provvedendo alla sanificazione complessiva degli ambienti. Si dà, altresì, atto che gli operatori dei servizi scolastici hanno provveduto ad effettuare i tamponi di rito e che pertanto gli stessi sono monitorati costantemente. Si può rassicurare, dunque, che i servizi medesimi, inclusi l’assistenza a bordo sui pulmini della scuola dell’infanzia ed il pre scuola, rimangono garantiti dall’Amministrazione Comunale che è costantemente in contatto con l’Autorità sanitaria preposta per operare con tempestività e puntualità”. Così, in una nota, il sindaco di Sassoferrato, Maurizio Greci.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy