FABRIANO – IL SEGRETO E’ LA VITA. LA STORIA DI ANNA IN UN LIBRO

Fabriano – L’Associazione A.N.N.A. (Associazione Nazionale Nutriti Artificialmente) ha deciso di promuovere una raccolta di racconti per sensibilizzare riguardo la nutrizione artificiale (enterale, come il sondino nasogastrico, e parenterale via endovenosa) ed in particolare al percorso di chi si trova a vivere grazie ad essa. Il libro si chiama “Ventiquattro frammenti di NOI” e narra le esperienze e le emozioni di chi ha fatto della RESILIENZA il proprio stile di vita. Tra queste pagine è presente anche il calvario di Anna (nome di fantasia, casualmente omonimo dell’associazione), una donna di cui il giornalista fabrianese Marco Antonini ha narrato il periglioso iter nel mondo della malattia e le difficoltà che essa comporta.

L’articolo a lei dedicato è qui: https://www.radiogold.tv/2019/03/06/la-storia-anna-fabriano-torrette-57-interventi-13-anni/ e  in un secondo approfondimento: https://www.radiogold.tv/2018/02/19/fabriano-la-storia-anna-delle-7-persone-italia-affette-pseudo-ostruzione-intestinale/

Il libro in cui la storia di Anna è narrata in modo romanzato, è stato invece scritto da Alessio Serra, già autore di altri testi, che è stato scelto dall’Associazione per la sua empatia e sensibilità. ( è l’ottava storia e si trova, per la precisione, a pagina 53).

L’intento dello scrittore è riuscire ad informare e far riflettere il lettore attraverso storie di persone reali che si sono “messe a nudo” con tutte le loro forze e fragilità. I protagonisti, affetti da rare e gravi patologie gastrointestinali, si son trovati costretti alla nutrizione artificiale ma, nonostante questo, affrontano la loro difficile realtà a muso duro: dei veri e propri esempi di vita! L’Associazione si occupa di essere presente per accompagnare ed aiutare il malato e la propria famiglia nell’affrontare, soprattutto nel primo periodo, questa nuova e difficile realtà, con cui spesso occorre far i conti per tutta la vita e con vari timori più che plausibili. Altro scopo di A.N.N.A. è quello di creare terreno fertile favorendo corsi di formazione volti a fornire supporto capillare e per far sì che in un futuro, non troppo lontano, ci siano molti più centri che si occupino di nutrizione artificiale.

“Ventiquattro frammenti di NOI” nasce con la speranza di far breccia nei cuori e nelle coscienze dei lettori, confidando di far veder loro il mondo con “occhi nuovi”, apprezzando la bellezza delle piccole cose e capendo quanto speciale e inestimabile sia la “banale” e talvolta “noiosa” normalità che troppo spesso viene data per scontata, come se fosse “dovuta” e non onorata come il dono più prezioso che ci sia, così come la salute. Siate sempre combattenti, mai vittime.

Il libro sarà disponibile tramite offerta minima di 15 euro richiedibile alla mail: 24frammenti@associazioneanna.it

Per le modalità di donazione visitate il sito: https://associazioneanna.org/

Per info sui lavori dell’autore: Libri di Alessio Serra su Facebook.

“Vorrei ora che vi immaginaste un cerchio di persone, e ognuna di esse con il volto e il nome delle ventiquattro che vi vogliono raccontare la loro storia. Io sono in mezzo a loro e voi con me, seduti ad ascoltare, in silenzio, il flusso di emozioni che ci attraversa come una melodia nel vento, e in essa fonderci e svanire in frammenti, facendoli anche un po’ nostri.”  (Estratto della prefazione del libro)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy