SASSOFERRATO – QUATTRO POSITIVI DI RIENTRO DALL’ESTERO

Il Sindaco di Sassoferrato, Maurizio Greci, comunica che, dagli ultimi accertamenti effettuati, sono emersi 4 casi di positività al Covid-19 sul territorio comunale. Si tratta di un nucleo familiare rientrato dall’estero. Al momento sono tutti asintomatici. A distanza di tre mesi precisi, quindi, tornano a registrarsi casi anche a Sassoferrato. “Nel rassicurare la popolazione in ordine al pieno controllo della situazione complessiva da parte delle Autorità sanitarie competenti, si invitano i cittadini a seguire le prescrizioni già fornite nelle scorse settimane, rammentando, pertanto, che, al fine di essere contattati dai Servizi sanitari competenti, i cittadini della Regione Marche dovranno comunicare il proprio rientro dall’estero, esclusivamente attraverso la compilazione dell’apposito modulo online disponibile al seguente indirizzo” dice il sindaco, in una nota. (Info qui).

Con riferimento ai rientri in Italia da Grecia, Spagna, Croazia, Malta e Albania, a partire dal 13 agosto l’ordinanza del Ministero della Salute n. 27007 dell’12 agosto 2020 stabilisce: “Obbligo di sottoporsi ad un test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, ove possibile, ovvero entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale presso l’azienda sanitaria locale di riferimento; in attesa di sottoporsi al test presso l’azienda sanitaria locale di riferimento le persone sono sottoposte all’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora”.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy