LUGLIO A TAVOLA… CON NONNA RINA

Fabriano – Finalmente siamo in piena estate. Si respira aria di vacanze e di mare. È per questo che oggi vogliamo proporvi due ricette a base di pesce, semplici e veloci per un pranzo o una cena gustosa e leggera.

INSALATA DI POLPO E PATATE

(Ingredienti per 4 persone)
• 1 kg di polpo già pulito
• 1 kg di patate
• 1 costa di sedano
• 1 carota piccola
• 1 cipolla piccola
• Sale
• Pepe
• Olio extravergine d’oliva
• Il succo di 1 limone
• Prezzemolo tritato

Preparazione

Sciacquare abbondantemente il polpo sotto l’acqua corrente. Riempire una pentola capiente con acqua fredda, aggiungere il sedano, la carota, la cipolla e il polpo. Salare leggermente e mettere il tutto sul fuoco. Portare a ebollizione, coprire la pentola con un coperchio e lasciar cuocere per circa 20 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare il polpo nella sua acqua. Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a cubetti di circa 2 cm. Lessare in abbondante acqua salata. Dovranno essere sode, senza sfaldarsi. Scolatele e raffreddare sotto l’acqua fredda. Scolare il polpo ormai freddo e tagliarlo a pezzetti grandi circa come le patate. In un’insalatiera capiente mettere il polpo e le patate, condire con il succo del limone l’olio il sale, il pepe e il prezzemolo fresco tritato. Mescolare molto bene e riporre in frigorifero fino al momento di servire.

GNOCCHI ALLE CANOCCHIE

Ingredienti per 4 persone
• 1 kg di gnocchi di patate
• 1 kg di canocchie fresche
• 1 scalogno
• Olio extravergine d’oliva
• Un pizzico di peperoncino
• 10 pomodorini ciliegini
• Sale e pepe
• Prezzemolo
• 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione

Pulire le canocchie, con la forbice eliminare le zampette, incidere ai lati e tagliare a pezzi. Pulire e tritate molto finemente lo scalogno. Lavare e tagliare i pomodorini in 4. Mettere a bollire una pentola di acqua salata per cuocere gli gnocchi. In una padella versare un po’ di olio e farvi soffriggere lo scalogno con in piccino di peperoncino, aggiungere le canocchie fino a quando non hanno completamente cambiato colore, sfumare con il vino e, quando sarà completamente evaporato aggiungere i pomodorini tagliati. Salare e pepare e spegnere il fuoco. Cuocere ora gli gnocchi. Scolarli e versarli nella padella con il sugo. Saltare la pasta molto velocemente. Servire cospargendo con poco prezzemolo tritato.

A cura di Nonna Rina Ristorantino, Fabriano, Piazza Garibaldi, 25. Telefono: 0732 040930

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy