FABRIANO – CINGHIALI AL CIMITERO DI SANTA MARIA

Fabriano – Cinghiali anche al cimitero cittadino di Santa Maria. Ad immortalarne uno che passeggiava in prossimità di un ingresso laterale del camposanto è stata una coppia di fabrianesi che stava circolando con la macchina. Dopo mesi, se non anni, di avvistamenti continui nell’altro cimitero di Fabriano, quello delle Cortine, vicino la Stazione ferroviaria, ora gli ungulati si sono spostati verso il quartiere Santa Maria ed hanno raggiunto il cimitero. Non è la prima volta, comunque, che i cinghiali vengono sorpresi a muoversi, per cercare cibo, tra le abitazioni di via Dante. Proprio dalla popolosa via che dall’uscita SS 76 Fabriano Est conduce in centro, alcuni abitanti hanno sollecitato una presa di posizione dell’Amministrazione comunale per cercare una soluzione per arginare questo fenomeno sempre più pericoloso visti i continui attraversamenti improvvisi, soprattutto notturni, dei selvatici. Solo alcune settimane fa, ad esempio, un mezzo pesante, lungo la strada che da Fabriano conduce a Sassoferrato, ha centrato uno di questi animali che è morto. Il camion non ha riportato danni ed ha proseguito la sua corsa. Un automobilista, poco dopo, si è trovato la carreggiata ostruita ed ha dovuto chiamare le forze dell’ordine. Episodi analoghi avvengono sia in città che nelle frazioni. A Fabriano, in particolare, segnalazioni arrivano da via Del Molino, Aldo Moro, Campo Sportivo, Giovanni Bovio.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy