IL PRANZO SOLIDALE DELLA CARITAS DI FABRIANO, LA FORZA DELL’INTEGRAZIONE

Più di 250 persone hanno partecipato, il giorno dell’Epifania, al classico pranzo benefico organizzato, presso la palestra della scuola primaria Mazzini di via Fabbri, dalla Caritas della diocesi di Fabriano-Matelica. L’evento è stato preparato nei dettagli in collaborazione con il Comune, il Centro Culturale Islamico di via Cavallotti e altre realtà di volontariato. Presente anche l’Amministratore Apostolico, monsignor Francesco Massara che ha evidenziato come questi momenti “fanno riscoprire sempre di più la comune appartenenza a un territorio, nel nome dell’amore e dell’accoglienza reciproca”. Il responsabile del Centro Culturale, Mekri Kader, nel suo discorso, ha posto l’attenzione sull’importanza del dialogo, dell’integrazione e sull’importanza di stare vicino, tutto l’anno, alle persone in difficoltà. Leggi di più: la donazione dell’arcivescovo al Market. 

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy