PIANO OPERE PUBBLICE FABRIANO, ECCO I PROGRAMMI DEL 2020

di Marco Antonini

Fabriano – Approvato dalla Giunta Santarelli l’elenco annuale e del programma triennale dei lavori pubblici 2020/2022. Per il primo anno previsti 18 lavori per un importo totale di 16.796.374,33 euro. Per il 2021, dieci interventi per 7.735.000 euro. Per il 2022 sei interventi per 8.950.000 euro. Totale complessivo pari a 33.481.374,33 euro. Per quel che riguarda i lavori per quest’anno, gli interventi previsti riguardano: demolizione e ricostruzione edificio che ospita la scuola Giovanni Paolo II per 6milioni di euro; costruzione nuova scuola primaria di Marischio per 1.246.000; riparazione dei danni e miglioramento sismico di Palazzo Chiavelli e Ridotto del teatro per 900mila euro; riparazione dei danni e miglioramento sismico della caserma carabinieri e degli alloggi per 2.350.000 euro; adeguamento sismico scuola Marco Polo per 1.330.000 euro; demolizione parziale di serbatoio pensile di San Donato e manutenzione straordinaria camera di manovra per 199.374,33; recupero Abbazia di San Biagio in Caprile per corsi di formazione con annessa foresteria per accoglienza ai pellegrini dei Cammini per 167.000 euro; sistemazione spogliatoi e copertura Palacesari per 170.000 euro; potenziamento sistema videosorveglianza per 250.000 euro; Manutenzione straordinaria cimiteri per 254.000 euro; realizzazione pubblica illuminazione del centro per 410.000 euro; manutenzione straordinaria strade e marciapiedi per 500mila euro. E ancora: lavori di consolidamento del versante a monte della frana su via XXIV Maggio per 250mila euro; messa in sicurezza della strada di Belvedere per 315mila euro; realizzazione di una piazza in via Gentile-via Le Povere per 300mila euro; completamento e adeguamento funzionale edificio in piazzale XXVI Settembre 1997 per 995mila euro; recupero di Palazzo Molajoli per 500mila euro; conversione ex piscina in palestra per 660mila euro. Nel 2020 la Giunta si propone di approvare anche i progetti di fattibilità relativi a: lavori di riparazione dei danni e miglioramento sismico di Palazzo Chiavelli e del Ridotto del teatro Gentile dell’importo di 900.000 euro; restauro e risanamento conservativo di Palazzo Molajoli per 500.000 euro; riparazione e adeguamento sismico della Caserma dei Carabinieri e alloggi dell’importo di 2.350.000 euro.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy