CONTROLLI STRAORDINARI, IDENTIFICATE PIU’ DI 1000 PERSONE

Ancona – Controlli straordinari durante le festività pasquali da parte dei militari del Comando provinciale di Ancona. I controlli hanno riguardato anche strutture ricettive, stazioni ferroviarie, diverse linee di trasporto pubblico ed altri importanti luoghi di aggregazione. Durante i servizi sono stati controllati 37 obiettivi ed identificate più di mille persone.

ANCONA: i Carabinieri della Compagnia di Ancona nell’alveo dei controlli predisposti durante il fine settimana trascorso volto a garantire lo svolgimento delle festività pasquali in una cornice di sicurezza hanno effettuato una serie di servizi preventivi. L’esito delle predette attività, svolte anche unitamente al NAS di Ancona, ha permesso di elevare una sanzione amministrativa ad un commerciante bengalese, titolare dell’esercizio commerciale “Madaripur alimentari”, nel quartiere Piano. Le violazioni ad esso contestato sono ascrivibili all’omessa attuazione delle procedure di tracciabilità alimentare (art. 18 reg.ce. 178/2002) e più nello specifico i militari operanti hanno rinvenuto e posto a sequestro amministrativo complessivi kg.13,3 di carne priva di idonea documentazione attestante, per l’appunto, la tracciabilità del prodotto ed un’ammenda pari ad € 1.500,00. Nella giornata di Pasqua, i Carabinieri della Stazione di Ancona Centro, invece, hanno proceduto alla denuncia in stato di liberta, in ordine al reato di detenzione di sostanza stupefacente, di un cittadino anconetano ultra 50 enne che mentre era alla guida della propria autovettura, nei pressi di piazza Malatesta, sottoposto a perquisizione veicolare e personale veniva trovato in possesso di 8 flaconi da 20 ml. cadauno di “metadone cloridato”, occultati all’interno del vano portabagagli del predetto veicolo.

MONTECAROTTO: i Carabinieri della locale Stazione hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona ai sensi dell’art.75 D.P.R. 309/1990 un 61enne residente a Montecarotto. Lo stesso, controllato dagli operanti alle ore 23,00 del 20 aprile 2019, veniva trovato in possesso di grammi 12 circa di una mistura di tabacco e marjuana utilizzato per confezionare sigarette artigianali, che venivano sequestrati.

CHIARAVALLE: i Carabinieri della locale Stazione hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona ai sensi dell’art.75 DPR 309/1990 un 19enne residente a Falconara Marittima. Lo stesso, controllato alle ore 12,15 del 20 aprile 2019 alla guida di un’autovettura Volkswagen Golf, seguito perquisizione personale, veniva trovato in possesso di grammi 0,28 di stupefacente tipo hashish, posti sotto sequestro. La patente veniva trattenuta dagli operanti in attesa delle risultanze degli accertamenti tossicologici effettuati presso l’ospedale di Jesi.

CAMERANO: i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un posto di blocco, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di tre cittadini di cui due peruviani ed un albanese, che non ottemperavano all’ordine di esibire il proprio permesso di soggiorno. Gli stessi sono stati deferiti alla Procura della Repubblica del Tribunale di Ancona ai sensi dell’art. 6 comma 3° del D. Lgs. 286/1998 “Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero”.

Comunicato stampa

 

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy