IN AUTO A SASSOFERRATO: AVEVA MACHETE CON LAMA DA 47 CM, DENUNCIATA

Sassoferrato – In auto, in piena notte, con un machete con una lama lunga 47 centimetri. E’ accaduto, nei giorni scorsi, nella periferia di Sassoferrato. Una donna di 54 anni, casalinga, originaria del nord Italia ma da tempo residente ad Arcevia, è stata denunciata per porto abusivo di armi atti ad offendere dai carabinieri della stazione di Arcevia impegnati in una serie di controlli straordinari per prevenire furti, spaccio e guida in stato di ebbrezza. E’ stata fermata nel corso di un normale posto di blocco tra le due cittadine dell’entroterra. Qui la scoperta: nel sedile affianco al guidatore c’era un machete con una lama lunga 47 centimetri.

Ai carabinieri ha detto di avere un machete in auto per difendersi da eventuali malintenzionati. “Di questi tempi – è stata la sua difesa – non si sa mai chi incontri di notte, quindi è meglio avere qualcosa per difendersi”. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri della Compagnia di Fabriano. La donna è stata denunciata e il machete sequestrato.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy