UNA PIEGA PER L’ALOPECIA

Matelica – Importante evento presso “Paco Salon” sito in via Michelangelo di Matelica. L’alopecia areata è una patologia genetica ed autoimmune, i bulbi piliferi (peli e capelli) per un processo infiammatorio ancora sconosciuto perdono il privilegio immunitario e vengono attaccati dal proprio sistema immunitario, provocando la caduta dei peli e capelli, si stima ne soffrano circa il 2% della popolazione mondiale; colpisce in modo eterogeneo e a qualsiasi età, si può presentare sotto forma di chiazze rotondeggiandi sul cuoio capelluto, o nella forma più grave coinvolgendo tutti i capelli e i peli corporei. E’ una malattia a fortissimo impatto sociale, i bambini vengono bullizzati con prese in giro ed esclusione sociale. Ad oggi non esiste né una cura definitiva né una tutela dei malati essendo una malattia non riconosciuta da sistema sanitario nazionale, per questo non esiste un censimento reale dei malati, un protocollo medico a cui attenersi, una banca dati su cui annotare le molteplici varianti della malattia e le risposte alle terapie per formulare caso per caso una terapia a doc; non si ha diritto a nessun rimborso per i dispositivi medici protesici (parrucche) e per ricreare le ciglia sopracciglia tramite la dermo pigmentazione medica, essenziali per condurre una vita normale, con costi molto elevati che non tutti possono permettersi. “E’ per questo – racconta il titolare – che ho deciso di dedicare un’intera giornata del nostro lavoro di parrucchieri l’ 11 giugno 2018 presso il mio salone di parrucchieri Paco Salone sito in Via Michelangelo 9 a Matelica e devolvere tutto l’incasso alla ricerca e al sostegno dei malati, in collaborazione con l’ ASSOCIAZIONE NO PROFIT ALOPECIA & FRIENDS by Claudia Cassia.”

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy