In evidenza

ORDINA UNA STUFA AL PC, FABRIANESE TRUFFATO

Un 37enne di Montesilvano, in Abruzzo, è stato denunciato dai carabinieri di Fabriano per truffa. Vittima un 46enne residente nella città della carta. In un sito apposito ha acquistato una stufa a pellet e ha versato 300 euro in una Postepay, ma dell’ordine confermato online nessuna traccia. Ha atteso una settimana per  l’arrivo della spedizione, ma nulla. Quando si è accorto che il venditore non rispondeva nemmeno al cellulare, si è presentato con tutta la documentazione nella caserma dei carabinieri di Fabriano. L’uomo ha sporto denuncia e sono partite le indagini dei militari che, in pochi giorni, sono risaliti all’autore della truffa che, per depistare le indagini aveva fornito la Postepay di un’altra persona. Il numero di telefono comunicato durante la trattativa via email, però, era corretto: era dell’uomo che aveva fatto la trattativa con il fabrianese che voleva acquistare, ad un ottimo prezzo, la stufa a pellet. E’ stato così identificato e denunciato.

m.a.