TUTTI GLI EVENTI DELLA SETTIMANA IN UN CLICK

INCONTRI E CONFERENZE

Per Lunedì 6 marzo ore 17.30 presso l’Hotel Janus, il Club alpino italiano e la Fondazione Carifac hanno organizzato una conferenza sul progetto Camminare per conoscere”. Camminare significa anche respirare l’essenza della natura che ci circonda; significa amare, proteggere, tutelare nel tempo l’ambiente e chi lo frequenta. Per la valorizzazione della nostra terra è nato il “Progetto per la riqualificazione e sviluppo del territorio”. Questo enorme lavoro può far da matrice per vari itinerari: culturali, religiosi, artigianali, enogastronomici ecc. Con la Riqualificazione si dà inizio al necessario ed improrogabile Sviluppo da parte dei soggetti (Associazioni, Enti, Commercianti, Privati ) preposti ed interessati  ad una sostanziale, concreta e veramente sostenibile apertura turistica qualificata. All’incontro interverranno numerosi esperti oltre a Marco Ottaviani Presidente della Fondazione CRFC e al coordinatore del progetto Mauro Chiorri.

Sempre lunedì 6 marzo alle 21.00 e poi il 13 marzo presso la sala convegni dell’ex Comunità Montana di via Dante numero 268, incontri su: I FIORI E LE ERBE – star bene e curarsi mangiando”. Questi appuntamenti sono organizzati dal Gruppo Micologico Naturalistico Fabrianese, in collaborazione con l’Unione Montana dell’Esino-Frasassi. Con l’esperto erbonauta Franco Castellani, autore di diversi interessanti libri in materia, si tratterà questo tema per approfondire gli interessi dei partecipanti. Il tutto costituirà una proposta formativa totalmente gratuita che prevederà poi anche un’uscita pratico-didattica per approfondire la conoscenza dei fiori, del loro “linguaggio” e delle erbe mangerecce, dei loro effetti benefici anche curativi.
Oggi, nell’era di internet e degli sms, quando tutte le comunicazioni scorrono velocissime e sono di facile comprensione, può sembrare anacronistico ricorrere a un linguaggio poetico come quello dei fiori, ma è un sistema che ancora ingentilisce gli animi e può contribuire a far rallentare, almeno per un attimo, la frenesia della vita quotidiana. L’invito a partecipare a questi appuntamenti è rivolto a tutti e, in special modo, ai tanti e sempre più numerosi appassionati di fiori e raccoglitori di erbe della nostra zona. Per qualsiasi chiarimento e/o ulteriore informazione: David Monno 393-2351701, Sandro Morettini 348-3985622 o Gruppo Micologico Fabrianese su facebook.

Martedì 7 marzo ore 17.30, presso viale Zonghi numero 6 la Fabbrica del Gusto e l’Università Popolare di Fabriano vi invitano alla conferenza “La Salute vien Mangiando, prevenire e curare con l’alimentazione naturale. Interviene la dottoressa Elena Filipponi, Biologa Specializzata in Alimentazione Dietetica Vegetariana. Ingresso libero. Per informazioni: 0732 880489/ 328 2234499

L’8 marzo e l’11 marzo, entrambi i giorni alle 17.30, Appuntamento con Nati per leggere presso Biblioteca Multimediale sezione ragazzi. Nati per leggere è un appuntamento per i bambini che hanno dai 6 mesi ai 4 anni. E’ un percorso importante che mira a far conoscere ai bambini il mondo della lettura ovviamente attraverso un approccio divertente grazie ad un personale esperto e competente.

Giovedì 9 marzo “Cineforum Commedia all’eruropea” ore 17.00 nella Biblioteca Multimediale verrà proiettato il film: “Gli amanti passeggeri” 2013 di Pedro Almodovar. Un areo di linea ha un’avaria e deve tentare un atterraggio di emergenza. Nell’attesa i tre steward responsabili del volo, per evitare il panico, drogano tutti i passeggeri della classe turistica e cercano di intrattenere quelli della business, convincendoli che non ci sia nulla di pericoloso. Data però la situazione tutt’altro che tranquilla e surreale, cominceranno a venir fuori i segreti più intimi di questo stravagante gruppo.

Sabato 11 marzo La Fondazione Aristide Merloni e la Fondazione Gabriele Cardinaletti organizzano un incontro di riflessione sul tema: “Sport fattore di crescita economica e di coesione sociale: il caso Marche”. Ore 9.30 Oratorio della Carità.

Sabato 11 marzo “Uncinetto type-D: ricamare nell’era digitale” ore 16.00.

In occasione della “Settimana del Rosadigitale” – movimento nazionale di pari opportunità in ambito tecnologico – si terrà presso il MAKER-Space della biblioteca un originalissimo laboratorio che mostrerà come la storia della programmazione dei computer sia partita incredibilmente dalla tessitura.
Mamme e Nonne insegneranno le basi del cucito, del ricamo, dell’uncinetto e del lavoro a maglia, fino ad incontrare una innovativa macchina ricamatrice.
I partecipanti utilizzeranno, quindi, TURTLESTITCH (http://turtlestitch.org/), un linguaggio di programmazione che permette di programmare il proprio ricamo e inviarlo alla ricamatrice per la realizzazione. Tutti gli appassionati di cucito, ricamo, uncinetto e lavoro a maglia, che vogliano contribuire, possono scrivere (info@bibliotecafabriano.it) o telefonare in Biblioteca (0732709390 – 0732709203). E’ POSSIBILE PRENOTARSI Al LABORATORIO: https://www.eventbrite.com/e/ricamo-type-d-ricamare-nellera digitale-tickets-32334630751/amp
LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA E APERTA A TUTTI!

Sabato 11 marzo Presentazione del libro “E’ mamma! E’ mamma!” di Silvano Poeta ore 17.00, presso la Sala Conferenze “Dalmazio Pilati” della  Biblioteca. Racconti in dialetto fabrianese-maceratese-piceno e in italiano. Presentazione di Aldo Crialesi, lettura con diapositive a cura di Balilla Beltrame. Interpretazione di vari racconti dell’autore Silvano Poeta. Saluti istituzionali Giancarlo Sagramola.

EVENTI PER LA FESTA DELLA DONNA, L’ 8 MARZO

Si ricorda che fino all’8 marzo “la Gardenia di aism” è presente in Piazza del Comune oltre che in altre 5000 piazze italiane per sostenere la ricerca della sclerosi multipla. Questa malattia colpisce soprattutto le donne; comprando un fiore, è possibile dare un importante sostegno alla ricerca scientifica.

 Ecco l’8 marzo della Pinacoteca civica Bruno Molaioli. Alle ore 16.30 in Pinacoteca si svolgerà la visita guidata a tema in occasione della Giornata della donna. L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’Archeoclub, sede di Fabriano. Ingresso alla visita gratuito.

Alle ore 17.30 presso la Sala Convegni del Complesso monumentale San Benedetto, (piazza Fabi altini, 9) l’ Associazione Artemisia ha organizzato un seminario formativo sul tema: “Violenza di genere, conoscere il fenomeno per prevenirlo ed aiutare le vittime.

Intervengono: Gloria Trapranese. Il fenomeno della violenza: le origini, i tratti caratteristici, il riconoscimento da parte dei soggetti coinvolti, la richiesta di aiuto delle vittime. Myriam Fugaro- Barbara Pallucca: La rete territoriale a sostegno delle donne vittimi di violenza: la funzione, la costruzione, il ruolo dei singoli soggetti.

Elena Grilli- Cesira Carnevali: L’esperienza dell’associazione “Donne e Giustizia” di Ancona e dell’associazione “Artemisia” di Fabriano a confronto. Introduce e modera: Lorena Varani. A seguire pubblico dibattito.

Altro appuntamento per l’8 marzo: “La musica, la poesia” ore 21.30 presso la Residenza “la Ceramica”, ingresso libero, Associazione Papaveri e Papere, “La poesia” Reading Teatrale per Voci e Chitarra con la Compagnia Papaveri e Papere e la Premiata ditta Ferranti e Pascucci per la Giornata Mondiale della Donna.

 

SPORT

Sabato 11  e domenica 12 marzo Ore 9.00 Al via il campionato agonistico di nuoto paraolimpico FISDIR alla Piscina Comunale organizzato dall’ Associazione dilettantistica polisportiva disabili Fabriano “Mirasole”. Ecco la nuova  edizione  del  Campionato Italiano di Nuoto in Vasca Corta  FISDIR. La città  della  carta  ospita  questa  manifestazione  per la terza volta (le precedenti  edizioni  nel 2012 e nel 2014).  Dopo la bellissima esperienza dei Trisome Games di Firenze per gli atleti azzurri questa  è  la prima gara di alto livello che  affrontano, è prevista infatti la presenza di oltre 300 atleti e l’intero staff tecnico della nazionale. Tra questi non possiamo certo dimenticare  gli atleti  di casa Sergio  Farneti  che dimostra  sempre di interpretare   al meglio  le gare in vasca  da 25 metri, Loretta Tiroli  e Sandro  Rotatori.

 

ANCORA DUE GRANDI EVENTI DA NON PERDERE

11 marzo “L’amore è ‘na cicatricie” ore 21.15, Teatro San Giovanni Bosco, Parrocchia della Misericordia. Regia di Emanuele di Luca, Candidato agli Italian Musical Awards come miglior spettacolo Off e miglior spettacolo Web. Si acquistano i biglietti presso la biglietteria del Teatro San Giovanni Bosco, via don Riganelli, 1. Per info www.misericordiafabriano.it , tel 0732-625641. La biglietteria è aperta il giorno dello spettacolo dalle 18.30 alle 21.00; se lo spettacolo è di domenica è aperto il sabato e la domenica dalle 16.00 alle 17.00.

12 marzo Mercatino delle cose vecchie ed antiche dalle ore 8.00 Corso della Repubblica e Piazza del Comune organizzato dalla società Castelvecchio, cooperativa onlus.

 

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy