A FABRIANO LA 7° EDIZIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO DI NUOTO IN VASCA CORTA

A Fabriano la settima edizione del Campionato Italiano di Nuoto in Vasca Corta FISDIR. L’appuntamento è per l’11 e il 12 marzo. La presentazione questa mattina nel corso di una conferenza stampa in Comune. La stagione  2016 si era conclusa nel migliore  dei modi  per la PO.DI.F Mirasole  con la consegna  da parte del CONI della  stella  di Bronzo al merito  sportivo. Un riconoscimento delle benemerenze acquisite nel ventennale contributo nella pratica dello sport  di ragazzi disabili. La stagione  2017 porterà  la PO.DI.F  alla ribalta dello sport paralimpico ed in particolare del nuoto   visto che  la società organizzerà  la settima edizione del  Campionato Italiano di Nuoto in Vasca Corta  FISDIR e il Campionato Italiano Giovanile  FINP. Entrambe le federazioni  sono riconosciute dal Comitato italiano Paralimpico. La polisportiva può   ospitare  questi due  eventi grazie all’impianto  cittadino Aqua  che  in questi  anni ha dimostrato  di essere un palcoscenico  ideale per eventi  natatori nazionali  ed internazionali. Ma andiamo  nel  dettaglio  dei  due  eventi: l’11 e 12 marzo andrà  in scena  la nona  edizione  del  Campionato Italiano di Nuoto in Vasca Corta  FISDIR. La città  della  carta  ospita  questa  manifestazione  per la terza volta (le precedenti  edizioni  nel 2012 e nel 2014).  Dopo la bellissima esperienza dei Trisome Games di Firenze per gli atleti azzurri questa  è  la prima gara di alto livello che  affrontano, è prevista infatti la presenza di oltre 300 atleti e l’intero staff tecnico della nazionale. Tra questi non possiamo certo dimenticare  gli atleti  di casa Sergio  Farneti  che dimostra  sempre di interpretare   al meglio  le gare in vasca  da 25 metri, Loretta Tiroli  e Sandro  Rotatori. L”arrivo delle squadre è  previsto  nella serata di venerdì dieci  marzo. Alle ore 18 :00 l’accreditamento  delle  società  così  come la  riunione tecnica  delle 21:30 si terrà  presso la sala  convegni  dell’ AVIS Fabriano.  Si potrà  assistere  a un giorno  e mezzo  di gare entusiasmanti, dove gli atleti si daranno battaglia sino  all’ultima  bracciata. Ecco il programma della manifestazione:

Sabato 11 marzo 2017 

Ore 7.45/8.45 Vasca a disposizione per il riscaldamento

Ore 9.00         Inizio 1^ sessione

Staffetta 4×100 stile libero

100 misti

50 farfalla

400 stile libero

50 rana

100 dorso

Staffetta 4×200 stile libero

Ore 14.30/ 15.30      Vasca a disposizione per il riscaldamento

Ore 15.45      Inizio 2^ sessione

Staffetta 4×50 stile libero

400 misti

100 rana

50 stile libero

200 dorso

200 farfalla

800 stile libero

Staffetta 4×100 mista

 

Domenica 12 marzo 2017

Ore 7.45/8.45 Vasca a disposizione per il riscaldamento

Ore 9.00         Inizio 3^ sessione

Staffetta 4×50 mista

200 rana

100 stile libero

50 dorso

200 misti

100 farfalla

 

Il Per quanto riguarda la terza edizione del  Campionato Italiano Giovanile FINP, che si svolgerà il 30 aprile, la polisportiva ospita la kermesse natatoria per la prima volta. Questa manifestazione è rivolta alle giovani leve del nuoto paralimpico (dal 1994 al 2006). Gli atleti in gara saranno un centinaio ed ovviamente anche la polisportiva è ben rappresentata. Caterina Meschini che già si è fatta conoscere nella scorsa edizione conquistando un oro nei 50 dorso che gli è valso anche il record italiano categoria ragazzi, ed un argento nei 50 stile. Oltre a Caterina parteciperanno per la prima volta i due fratelli Drabine Othman e Draibine Mahmoud. Certamente l’organizzazione di un doppio campionato non spaventa la macchina organizzativa della PO.DI.F. già perfettamente oliata ed in moto  dallo scorso anno per preparare queste due manifestazioni. Non ci resta che prepararci al fischio della prima partenza e godere dello spettacolo che questi ragazzi sapranno darci in vasca.

Federica Stroppa

 

 

Federica Stroppa

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy