CONTROLLO DEL TERRITORIO, 9 DENUNCE IN UN WEEK END

E’ stato un fine settimana impegnativo per il Nucleo Radiomobile di Jesi e per le Stazioni di Santa Maria Nuova, Chiaravalle, Monte San Vito e Morro d’Alba, impegnate in un servizio straordinario di controllo del territorio. I risultati non sono certo mancati. Infatti a Santa Maria Nuova, i carabinieri della locale Stazione, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita nei confronti di due soggetti della provincia d Ancona, hanno rinvenuto degli oggetti di arredo asportati in danno di una signora del luogo il 14 marzo u.s.; arredi i quali sono stati regolarmente restituiti alla legittima proprietaria. Ovviamente a carico dei due è scattata la denuncia per furto in abitazione. A Jesi, i militari del Nucleo Radiomobile, hanno denunciato due giovani per guida sotto l’effetto di stupefacenti e guida in stato di ebbrezza alcolica. A Chiaravalle, invece, hanno denunciato 3 pregiudicati per guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sottoporsi all’accertamento all’uso degli stupefacenti. Anche a Monte san Vito i militari hanno denunciato due soggetti per guida in stato di ebbrezza alcolica. Infine, i militari della Stazione di Morro d’Alba, hanno segnalato due giovani di Ancona per uso di sostanze, in quanto trovati in possesso di uno spinello di due grammi di hashish