DENUNCIATI DUE MINORI DI 14 E 16 ANNI PER FURTO

Due minori di 14 e 16 hanno sono stati denunciati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Jesi per furto aggravato in concorso. Venerdì pomeriggio, una telefonata da parte del personale di vigilanza del Globo chiede l’intervento di un equipaggio presso il centro commerciale dove, poco prima, erano stati sorpresi due giovani a rubare. I militari della Compagnia di Jesi, recatisi immediatamente sul posto, scoprono si che si trattava di due minori che avevano perpetrato un furto, ma che lo avevano consumato in modo originale. I due giovani, con la scusa di provare i capi di abbigliamento, si erano ritirati nei camerini e, dopo aver forzato l’antitaccheggio, avevano indossato felpe, tute ed altri accessori ed avevano guadagnato l’uscita, senza accorgersi, però,  che un addetto alla vigilanza ne aveva seguito tutti i loro movimenti. I minori sono stati così portati in caserma dove, ad accertamenti ultimati, sono stati affidati ai rispettivi genitori, increduli della bravata dei loro figli. La refurtiva per un valore di oltre 200,00 euro, invece, è stata restituita al legittimo proprietario. Ora nei confronti dei due minori è stata inoltrata una informativa alla Procura per i Minori, imputando in capo ad ognuno il furto aggravato in concorso.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy