STAMPA E ISTOCARTA INSIEME A SUBIACO

Mercoledì 7 ottobre la Fondazione Gianfranco Fedrigoni, Istituto Europeo di Storia della Carta e delle Scienze Cartarieè stata ospite del Monastero di Santa a Scolastica a Subiaco. Il Vicepresidente e la Coordinatrice di Istocarta, Giancarlo Castagnari e Livia Faggioni sono stati accompagnati dall’Abate Ordinario di Subiaco dom Mauro Meacci. L’incontro ha fatto seguito alla collaborazione intrattenuta con il Monastero e con l’Associazione “Subiaco, la culla della stampa” in merito alle manifestazioni e alle celebrazioni previste nel progetto “Subiaco 2015” per celebrare il 550° anniversario del primo libro stampato in Italia con un convegno internazionale di studi dedicato alla storia della stampa e dell’attività tipografica della città sublacense tra XV e XVI secolo, nel quale è stata direttamente coinvolta Istocarta, che tra i relatori è stata rappresentata da Augusto Ciuffetti, ricercatore dell’Università Politecnica delle Marche. Carta e stampa hanno caratterizzato questo incontro. Spazio, poi, all’arte e alla  spiritualità per scoprire i luoghi immersi nell’infinito paesaggio che accoglie il meraviglioso Monastero di San Benedetto Sacro Speco ed il Monastero di Santa Scolastica, uno dei dodici monasteri voluti da San Benedetto nella valle sublacense, che conserva un patrimonio storico, artistico, archivistico e librario di inestimabile valore. “Un incontro importante – dichiarano – che va a rinforzare un legame secolare tra due città simbolo: Subiaco, culla della stampa e Fabriano, culla della carta.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy