UNA SPIAGGIA TROPPO BIANCA, LA PRESENTAZIONE ALL’HOTEL JANUS

Questa sera, venerdì 18 settembre, alle ore 21 all’hotel Janus di Fabriano presentazione del libro “Una spiaggia troppo bianca” di Stefania Divertito. L’incontro è organizzato da Movimento 5 Stelle di Fabriano.

Stefania Diverto si occupa da anni di ecologia e le sue inchieste, la più importante delle quali le ha conferito il premio Cronista dell’anno nel 2004, sono tristemente note. La giornalista napoletana è ormai un nome conosciuto fra i sostenitori della lotta all’amianto in Italia. Ha iniziato ad interessarsi al problema della fibra killer già nel 2009, quando seguendo la guerra dei Balcani notò le strane morti che iniziavano a verificarsi tra i militari italiani dopo il rientro dalla missione di pace. Decise così di raccogliere le loro storie e incominciò a seguire la vicenda anche politicamente. Il 4 gennaio del 2001 è stata invitata dal ministero della Difesa – allora l’attuale presidente della Repubblica Sergio Mattarella – a partecipare a un viaggio a Sarajevo per constatare di persona la sicurezza sul campo e per parlare di amianto con i solda italiani. Ha raccolto così una serie di testimonianze, storie e documenti con i quali ha dato vita, pochi anni dopo al libro Uranio, il nemico invisibile pubblicato nel 2005 da Infinito Edizioni. Sullo stesso tema la giornalista ha pubblicato anche Amianto nel 2009 e Toghe verdi. Storie di avvocati e battaglie civili, nel 2011, entrambi per Edizioni Ambiente.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy