STAGIONE SINFONICA E MUSICA DA CAMERA, GRANDI APPUNTAMENTI CULTURALI A FABRIANO

Ritornano gli appuntamenti prestigiosi con la Stagione Sinfonica e la Stagione di Musica da Camera 2014/2015. Le nuove edizioni sono state presentate ieri presso la sede della Fondazione Carifac, alla presenza del Presidente Guido Papiri, del Sindaco del Comune di Fabriano, Giancarlo Sagramola, di Renato Pasqualetti, Presidente della Form (Fondazione Orchestra Regionale delle Marche), Fabio Tiberi Direttore artistico della Form, Alberto Signori, Presidente della Gioventù Musicale. La Stagione Sinfonica è un progetto sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, in collaborazione con la FORM (Fondazione Orchestra Regionale della Marche) e con il Comune di Fabriano. Tutti i concerti avranno luogo presso il Teatro Gentile. La Stagione Concertistica di Musica da Camera è organizzata dalla Gioventù Musicale d’Italia, dal Comune di Fabriano con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana. I concerti si svolgeranno presso il Ridotto del Teatro ad eccezione di quelli del 21 febbraio con Alexander Boldachev. “Una stagione Sinfonica di alto livello qualitativo – ha dichiarato Guido Papiri, Presidente della Fondazione Carifac – con un concerto in più rispetto allo scorso anno. Aumenta quindi l’offerta musicale ma i costi dei biglietti e degli abbonamenti rimarranno invariati. Manifestazioni culturali come quelle della Stagione Sinfonica e della Stagione di Musica da Camera sono fondamentali per Fabriano in un momento delicato come quello attuale”. Un concetto fortemente sostenuto anche dal Sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola: “dal territorio possono nascere eventi prestigiosi che offrono opportunità agli artisti locali che rappresentano il nostro patrimonio. Il Comune di Fabriano è orgoglioso di collaborare mettendo a disposizione il Teatro Gentile, centro culturale della città dove le persone si incontrano, vivono e si immergono in tutte le forme possibili dell’arte”.

Dal 16 novembre al 9 maggio saranno nove i concerti in programma, tutti di altissimo livello come sottolineato dal Direttore artistico della Form Fabio Tiberi: “Per noi è un onore artistico rinnovare anche quest’anno la collaborazione con la Fondazione Carifac e il Comune di Fabriano. La stagione si aprirà e si concluderà con la seconda e la terza parte del progetto biennale dedicato Rachmaninov.

Domenica 16 novembre alle ore 17.00 due giovani talenti del Keyboard Trust di Londra si esibiranno al pianoforte, Vitaly Pisarenko e il virtuoso cubano Marco Madrigal accompagnati dall’Orchestra diretta da Federico Mondelci.

Anche quest’anno non mancherà l’appuntamento con la lirica, venerdì 5 novembre, con i tre soprani marchigiani Alessandra Capici, Giacinta Nicotra, Marta Torbidoni sotto la direzione di David Crescenzi.

Il concerto di domenica 11 gennaio diretto dal grande Maestro Hubert Soudant aprirà la stagione annuale della Form. Soudant, protagonista di un progetto artistico dedicato al classicismo, dirigerà inoltre il concerto di sabato 28 febbraio I viaggi di Mozart, con la violinista Alexandra Conunova.

Avremo poi uno dei cornisti preferiti dal Maestro Claudio Abbado, Alessio Allegrini, sabato 7 febbraio, mentre il 7 marzo il pianista e jazzista Danilo Rea incontrerà le musiche di Čajkovskij, Puccini, Fauré e Ravel.

Venerdì 27 marzo ritornerà il grande violinista Stefan Milenkovich sotto la direzione di David Crescenzi. Da non perdere, inoltre, il concerto Star Wars and more, il 12 aprile. L’Orchestra Filarmonica dell’Adriatico, diretta Giuseppe Ratti, si esibirà nelle colonne sonore di Johnn Williams noto per le musiche de Lo squalo, Guerre Stellari e tanti altri”.

Dopo il successo dello scorso anno si rinnova il progetto con gli Istituti Comprensivi e gli Istituti Superiori della città di Fabriano. Per i più piccoli si andrà ad indagare gli aspetti tecnici dell’Orchestra, mentre per i più grandi verrà proposto un percorso particolare dal titolo “Da Mozart a Vasco Rossi”. Tre gli incontri in programma. Il 22 novembre alle ore 17.00 al via la Stagione 2014/2015 di Musica da Camera. Dieci gli appuntamenti in calendario, tutti di alto spessore, come sottolineato da Alberto Signori: “Il concerto di apertura vedrà protagonista il chitarrista Eren Sualp, vincitore del primo premio al Concorso Pittaluga. Si esibiranno inoltre tre grandi artisti della Form, il 6 dicembre Laura Di Marzio al violino, Alessandro Culiani al violoncello nel Trio Pisaurum, composto anche da Yasue Hokimoto al pianoforte, concerto dedicato a Domenico Bartolucci. Il violinista Simone Grizi sarà il terzo artista della Form che avremo il piacere di avere con noi il 14 marzo. Spazio poi anche agli artisti fabrianesi, come il mezzosoprano Beatrice Mezzanotte, accompagnata al pianoforte da Matteo Angeloni, il 29 novembre e il pianista Giovanni Ceccarelli che si esibirà con Daniele di Bonaventura al bandonéon il 13 dicembre. La perla di questa edizione sarà il concerto dell’arpista Alexander Boldachev il 21 febbraio al Teatro Gentile. Un ringraziamento va alla Fondazione che ci sostiene negli anni e ci permette di realizzare una manifestazione degna di una grande città”.

em

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy