SALDI AL VIA IL 3 GENNAIO 2015

La Conferenza delle Regioni e Province autonome ha approvato la proposta di anticipare i saldi invernali al 3 gennaio. Lo riferisce il vicepresidente della Regione Marche Antonio Canzian, coordinatore delle Regioni in materia di commercio. “Chiaramente – spiega – la richiesta, fatta dalle associazioni nazionali di categoria, è stata condivisa da tutte le Regioni italiane, al fine di evitare difformità tra le stesse e concorrenza sleale tra quelle limitrofe”. Nelle Marche le vendite di fine stagione nel 2015 si potranno effettuare in 2 periodi: dal 3 gennaio al 1 marzo e dal 4 luglio al 1 settembre. Lo ha stabilito la Giunta regionale. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy