SINDACATI DI POLIZIA CONTRO IL BLOCCO STIPENDI. LE FOTO DEL NOSTRO INVIATO A ROMA

I sindacati di Polizia hanno manifestato anche oggi a Montecitorio, davanti alla Camera dei Deputati, contro il blocco degli stipendi e il blocco delle assunzioni. Presenti Sap, Sappe, Safap e Conapo. Migliaia le adesioni nella Capitale con una partecipazione superiore al 60%. Le foto sono del nostro inviato Gian Mario Scolamiero.

L’approfondimento
Consulta Sicurezza, con i sindacati autonomi Sap, Sappe, Sapaf e Conapo, in rappresentanza di circa 43.000 operatori iscritti tra Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale e Vigili del Fuoco protestano contro i nuovi tagli alla sicurezza del Governo pari a circa un miliardo e mezzo euro, contro il turn over al 55 per cento che dimezza le assunzioni, contro qualsiasi ipotesi di ulteriore blocco stipendiale visto che, ad oggi, le ‘divise’ da 5 anni sono già state ‘massacrate’ dal mancato rinnovo contrattuale e dal tetto salariale, con un danno netto mensile in busta paga di 350 euro per le qualifiche intermedie. Intanto il ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, si è detta disposta a rivedere gli scatti di anzianità nei settori in cui sono previsti e gli aumenti legati alle carriere dei singoli dal prossimo anno.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy