Carabinieri Compagnia Fabriano: 60enne di Arcevia ai domiciliari e controlli in città

Fabriano – I Carabinieri della stazione di Arcevia (Compagnia di Fabriano) hanno dato seguito a un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Ancona. Nei giorni scorsi la pattuglia si è recata a casa di un sessantenne del posto che dovrà scontare una pena di reclusione ai domiciliari per oltre tre anni. L’uomo ha distratto dal patrimonio della società, quale amministratore, beni di ingente valore omettendo di tenere qualunque documentazione contabile. Il provvedimento dei domiciliari è stato così notificato dai carabinieri di Arcevia.

Fabriano

Nel corso dei controlli del fine settimana un trentenne fabrianese è stato fermato alle 4:30 di notte in via Dante ed è stato sottoposto dai militari del Radiomobile al controllo. L’etilometro ha dato un valore superiore a 1,8 grammi sul litro e per questo è scattato il ritiro della patente, la denuncia per guida e stato di ebbrezza e l’auto affidata al proprietario. Sempre nel weekend i carabinieri del Radiomobile hanno notato un’auto ferma in prossimità del parco comunale con due soggetti a bordo. Il passeggero, un trentenne fabrianese, è stato sorpreso con meno di un grammo di marijuana tra gli indumenti. E’ stato segnalato alla prefettura come assuntore.