“Costruire l’Europa con i consiglieri locali”: Fabriano partecipa con il consigliere Guida

Il Comune di Fabriano ha aderito al BELC (Building Europe with local councilors). Il progetto mira a creare un rete di consiglieri locali che lavoreranno insieme e che avranno il compito di diffondere le iniziative europee sul territorio (Bandi, iniziative, opportunità). Per Fabriano il consigliere comunale delegato è Giacomo Guida che si è speso molto per questo progetto con l’amministrazione. E’ considerato, infatti, un’ottima occasione di crescita e di sviluppo per una città che mira a ripartire. “Orgoglioso ed entusiasta comunico di essere stato nominato membro del progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali”, una rete europea di rappresentanti politici locali finalizzata alla comunicazione in relazione all’Unione europea in un’alleanza senza precedenti tra il livello di governance europeo e locale. Il progetto – prosegue Guida – consentirà ai politici locali di lavorare insieme e di diffondere informazioni sui temi legati all’UE che riguardano i propri membri a livello locale. Contribuirà inoltre a rafforzare l’impegno e a promuovere dibattiti su tali tematiche e sul futuro dell’Europa. Il fine ultimo è quello di sostenere la creazione di una vera e propria sfera pubblica europea. Come membro sarò impegnato in un dibattito con i componenti della nostra comunità e con i media locali sulle iniziative politiche e sulle misure portate avanti dall’UE. Sono convito che comunicare le iniziative dell’UE a livello locale è essenziale al fine di mantenere lo slancio creato dalla Conferenza sul futuro dell’Europa e nel contesto di NextGenerationEU. Un sentito ringraziamento va quindi al Sindaco Daniela Ghergo e alla Giunta tutta – conclude il consigliere di maggioranza – per aver aderito al progetto e per la fiducia concessami nel designare me come membro in rappresentanza del nostro Comune.”

m.a.