In evidenza

I carabinieri attendono l’arrivo del treno e denunciano due persone per ricettazione

Fabriano – Una coppia residente a Napoli, 48 anni lui, 46 lei, già conosciuti dalle forze dell’ordine, sono stati denunciati per ricettazione dai carabinieri di Fabriano. Nel fine settimana un 38enne di Falconara stava passeggiando al parco di Falconara quando riceve una telefonata. Indossa gli auricolari e inizia a chiacchierare. Al termine, in un attimo, all’uomo sparisce lo smartphone. Ignoti lo avevano rubato, ma lui non se ne era accorto. Fortunatamente il cellulare aveva la localizzazione attivata e tramite PC è riuscito a risalire al luogo dove si trovava. L’uomo è riuscito a localizzarlo a bordo del treno regionale che da Falconara porta a Fabriano. Ha così chiamato di carabinieri di Fabriano per denunciare l’accaduto. I militari hanno atteso l’arrivo del treno sul binario, hanno controllato i passeggeri e nello zaino della coppia è stato rinvenuto il cellulare. I due sono stati denunciati per ricettazione mentre il proprietario della smartphone è stato invitato a raggiungere la caserma di via Dante dove i carabinieri della Compagnia di Fabriano, agli ordini del capitano Mirco Marcucci, gli hanno riconsegnato lo smartphone. Ricordiamo anche che nel fine settimana si sono svolti i soliti controlli coordinati con tre pattuglie in divisa e una in borghese per turno, nelle ore serali e nelle ore notturne, da parte dei Carabinieri della Compagnia per prevenire i furti.