ABBANDONO DI RIFIUTI IN CITTA’: SANZIONATO UN FABRIANESE

Fabriano – Nei giorni scorsi i Carabinieri Forestali, a seguito di specifica attività d’indagine, hanno individuato e sanzionato un cittadino fabrianese resosi responsabile dell’abbandono di alcuni sacchi di rifiuti urbani lungo via Serraloggia. Il soggetto, in più occasioni, aveva gettato i sacchi contenenti i propri rifiuti domestici al disotto di un ponte, nella prima periferia della città, mentre transitava in auto in pieno giorno. I Carabinieri Forestali hanno rinvenuto diversi indizi grazie ai quali, attraverso successivi accertamenti, sono potuti risalire al responsabile, al quale è stata comminata una sanzione amministrativa pecuniaria che va da 300 a 3.000 euro per abbandono di rifiuti non pericolosi, oltre all’obbligo del ripristino dello stato dei luoghi. Il tutto è stato possibile grazie anche all’alto senso civico di alcuni cittadini, i quali dopo aver visto la scena, hanno segnalato il fatto ai Carabinieri Forestali che sono costantemente impegnati nel controllo del territorio anche al fine di prevenire e/o reprimere comportamenti in danno dell’ambiente naturale come quello dell’abbandono incontrollato di rifiuti. Lo riferisce una nota dei Carabinieri Forestali.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy