Casi Covid-19, scuola Collodi Fabriano: tutte le classi in Dad

Fabriano – Alcuni alunni e docenti della scuola primaria Collodi di Fabriano, Istituto comprensivo Centro, sono risultati positivi al Covid-19. Da questa mattina, quindi, il preside, Antonello Gaspari, ha disposto l’attivazione della didattica a distanza per tutta la scuola. Interessati un centinaio di studenti. “In considerazione che le segnalazioni di positività hanno portato alla messa in quarantenne due classi del plesso primaria e di 10 di insegnanti, considerata la difficoltà organizzativa ad assicurare la presenza di docenti in tutte le classi non in quarantena, considerato inoltre che presumibilmente è in atto un focolaio che potrebbe continuare a generare nuovi contagi – si legge nella comunicazione del dirigente scolastico –  seguendo il principio di massima precauzione, è stato disposto fino all’11 dicembre che tutte le classi della primaria effettueranno le lezioni a distanza”. Negli ultimi giorni, sono stati accertati alcuni casi di positività sia tra gli adulti che tra gli alunni. Adesso per tutti didattica a distanza. Una volta effettuato il periodo di isolamento è previsto il tampone su disposizione dei sanitari del Servizio Igiene e Sanità pubblica di Area Vasta 2. Interessati dal provvedimento tutte le classi, dalla prima alla quinta elementare.

Domani open-day

Mercoledì 8 e sabato 11 dicembre: open-day nella città della carta. A seguito delle numerose richieste pervenute a Fabriano per le vaccinazioni anticovid-19 e in attesa che la Protezione Civile individui un centro vaccinale di dimensioni maggiori che consentirà l’aumento delle prenotazioni, si informa che il Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Area Vasta 2 organizza due giornate di apertura straordinaria mercoledì 8 dicembre e sabato 11 dicembre prossimi presso il PVP (Punto Vaccinale di Popolazione – locali Centro Commerciale il Gentile – via B. Gigli) rivolte alla popolazione dell’ambito territoriale 10 (comuni di Fabriano, Sassoferrato, Genga, Cerreto d’Esi, Serra San Quirico). Ci si potrà presentare con accesso libero nell’arco delle due giornate. Medici e operatori sanitari saranno presenti dalle ore 9.00 alle ore 15.00 e dalle ore 16.00 alle ore 22.00 per l’effettuazione delle vaccinazioni a tutte le fasce di età già autorizzate con un limite dato dalla disponibilità del centro vaccinale (20 vaccinazioni all’ora). “Al fine di favorire le operazioni di registrazione e segreteria, si invitano i vaccinandi a presentarsi muniti di tessera sanitaria e con i moduli già compilati che sono reperibili sul sito ufficiale dell’Asur Marche. Si raccomanda il rispetto delle distanze di sicurezza e la massima collaborazione da parte di tutti.

Marco Antonini

 

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy