Giombi: “Ritardi nel pagamento dei contributi Autonoma Sistemazione”

di Andrea Giombi, consigliere comunale, PD Fabriano 

Il Comune di Fabriano, nell’ultimo consiglio comunale, ha riconosciuto l’esistenza di “ritardi ingiustificati ed inaccettabili” nella erogazione del contributo di autonoma sistemazione. Tale contributo rappresenta un istituto di diritto che acconsente a coloro i quali hanno ricevuto danni alle proprie abitazioni, a causa del sisma, di ricevere un contributo per pagare gli affitti per vivere in una diversa abitazione. L’amministrazione dovrebbe essere vicina a coloro i quali hanno ricevuto danni alle proprie abitazioni a causa del terremoto. Tali ritardi, inoltre, rappresentano una ingiustificata disparità di trattamento nei confronti di coloro che fruiscono di alloggi di edilizia residenziale pubblica in sostituzione del citato contributo. Siffatti ritardi, oltre a porre un disagio economico alle famiglie, già gravemente colpite dal sisma, denotano un segno di non tollerabile lontananza da parte dell’Ente pubblico, il quale dovrebbe adempiere l’art. 97 della Costituzione ed essere un reale sostegno per le famiglie. Auspico che l’Amministrazione riesca ad erogare il contributo nei tempi e modi di legge.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy