Sassoferrato: prosegue didattica a distanza anche scuola infanzia e primaria

Di Maurizio Greci, sindaco di Sassoferrato

Sassoferrato – Si rende noto che, dalle indicazioni emerse dall’incontro tenutosi nella serata di ieri, sabato 27 febbraio, e, segnatamente, dalle direttive pervenute dalle competenti autorità sanitarie locali, con comunicazione trasmessa in data odierna, considerato il perdurare dell’alto indice di contagio sul territorio, è risultato necessario provvedere al prolungamento della sospensione dell’attività didattica in presenza dell’Istituto Comprensivo Sassoferrato, in tal modo superando le disposizioni contenute nell’Ordinanza Regionale n.6 u.s.

Pertanto, l’ ordinanza n. 29 del 27.02.2021 dispone che le lezioni della scuola materna, primaria, e secondaria di primo e secondo grado proseguiranno con modalità di didattica a distanza al 100%, sino a sabato, 06/03/2021. Rimane confermata, invece, l’apertura dell’Asilo nido comunale l’Aquilone.

Stante quanto sopra, il sottoscritto ha provveduto a richiedere ancora un ulteriore rafforzamento dei controlli sul territorio comunale da parte delle competenti autorità di pubblica sicurezza, al fine di individuare e reprimere comportamenti contrari alle norme in vigore.

Di Marco Filipponi, sindaco di Genga 

Genga – Si comunica agli studenti ed alle loro famiglie, ai docenti ed al personale non docente che, ?????? ? ?????, come previsto e comunicato, presso i plessi scolastici di Genga ?? ??????? ????????????? ???????????? ?? ????????, ad eccezione delle classi per le quali l’ordinanza del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, ha disposto il proseguimento della didattica a distanza. Si specifica che l’ordinanza emanata in serata dal Sindaco di Sassoferrato, Maurizio Greci, riguarda esclusivamente i plessi scolastici del Comune di Sassoferrato.

m. a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy