E’ MORTO ANDREA MERLONI, FIGLIO DI VITTORIO

di Marco Antonini

Lutto a Fabriano. E’ morto improvvisamente Andrea Merloni, figlio del dottor Vittorio, fondatore di Indesit. Il decesso è avvenuto a Milano, nella sua abitazione e risale, con molta probabilità, a ieri. Avrebbe avuto un arresto cardiaco. Il suo corpo sarebbe stato trovato dalla domestica. Andrea, 53 anni, fratello gemello di Aristide, lascia anche due sorelle, Maria Paola e Antonella. Nato il 4 settembre 1967, ha trascorso parte della sua vita imprenditoriale nel mondo Indesit. Ha preso le redini dell’azienda da suo padre, Vittorio, divenuto presidente onorario, dal 2010, fino all’anno prima della vendita al colosso Whirlpool (2014). Notevole il suo apporto al gruppo Benelli passato, nel 1996, sotto la guida di Andrea Merloni. Nacquero, in quel periodo, nuovi progetti di scooter e moto, tra cui una sportiva Tornado 900 cc con motore a tre cilindri e introdotta nel 2000 al famoso Tourist Trophy, celebrando l’anniversario dello storico successo nella classe 250 di Dario Ambrosini. Un esemplare impiegato anche nelle competizioni.

Tanti in queste ore ricorderanno la figura del presidente di Indesit. Il 22 marzo 2010 il consiglio di amministrazione della Fineldo (holding di famiglia) nominò Andrea Merloni alla presidenza di Indesit Company. Vittorio Merloni, allora presidente e principale responsabile della crescita internazionale di Indesit Company, diventò presidente onorario. Già nell’aprile 2008 aveva designato il figlio come suo vice. Andrea Merloni ha iniziato a lavorare nell’azienda di famiglia quando alla guida c’era Francesco Caio, dedicandosi fin da subito alle nuove tecnologie e alle applicazioni legate alla domotica. In quel passaggio generazione Indesit stava lanciando una serie di brevetti innovativi per ridurre i consumi energetici e l’impatto ambientale.

Andrea Merloni

Presidente della Fineldo spa, la Holding di famiglia, da luglio 2013. Ha ricoperto l’incarico di Presidente della Indesit Company dal 29 aprile 2010 al 7 Maggio 2013, dopo esserne stato Vicepresidente da aprile 2008 e membro del Consiglio di amministrazione dal 1996. Sempre nell’ambito del Gruppo Indesit Company, dal 2000 al 2007 è stato Presidente ed Amministratore Delegato di WRAP SpA, lo spin-off di Indesit Company SpA creato per valorizzare i brevetti e le competenze nel campo delle tecnologie elettroniche legate al settore degli elettrodomestici. Da aprile 2011 è Presidente del Consorzio Home Lab, primo polo della domotica italiana. Da novembre 2011 è Presidente ISTAO – Istituto Adriano Olivetti Business School dal 1967. Nel 1996 ha rilevato il marchio Benelli SpA ricoprendone l’incarico di Presidente ed Amministratore Delegato sino al 2005. Dal 1992 al 1996 è stato Presidente di Aermarche SpA, società di servizi di trasporto aereo. E’ membro del Consiglio di Amministrazione della MP&S Srl e della Evolve SpA. Nato a Roma, è laureato in Scienze Politiche.

in aggiornamento

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy