FABRIANO – TRENTENNE ARRESTATO PER EVASIONE

Fabriano – Giovane arrestato per evasione e denunciato per detenzione di sostanza stupefacente. Nel corso di un servizio teso alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti e al controllo di persone sottoposte alla misura cautelare degli arresti domiciliari, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fabriano hanno arrestato nuovamente, per la terza volta, un trentenne fabrianese. I militari percorrendo l’itinerario finalizzata a verificare la presenza degli arrestati presso le proprie abitazioni, nell’approssimarsi ad un immobile, nel Fabrianese, hanno notato scendere da un taxi un uomo, già noto, che doveva trovarsi all’interno delle mura domestiche agli arresti domiciliari.

Il giovane, alla vista della pattuglia, è apparso particolarmente teso. Ciò ha indotto le forze dell’ordine ad approfondire il controllo. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di un piccolo quantitativo di cocaina. L’uomo è stato portato in caserma per gli accertamenti. Una volta accertato il provvedimento già attivo nei suoi confronti da parte dell’autorità giudiziaria, è stato arrestato per evasione e denunciato per possesso di sostanza stupefacente. Questa mattina, 22 ottobre, presso il tribunale di Ancona si è svolta l’udienza di convalida. È stato posto nuovamente agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy