FABRIANO – 63 BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA ‘PIAZZA MILIANI’ IN QUARANTENA

di Marco Antonini

Fabriano – Tre sezioni della scuola dell’infanzia “Piazza Miliani”, quartiere Piano di Fabriano, da oggi sono in quarantena preventiva. Il provvedimento, reso noto dal sindaco Santarelli su Facebook, è stato necessario, dopo l’accertamento, da parte dell’Asur, di un caso di positività tra il personale in servizio nel plesso. A casa, di conseguenza, ci sono tutti i 63 bambini di 3, 4 e 5 anni che frequentano quella struttura. A risultare positiva una collaboratrice scolastica residente fuori città che, nei giorni scorsi, dopo la comparsa dei primi sintomi, ha effettuato ulteriori accertamenti. I piccoli sono stati invitati a fare il tampone sabato 24 ottobre. La quarantena finirà il 25 ottobre: sono stati presi in considerazione gli ultimi 10 giorni dall’ultimo possibile contatto con la persona positiva al Covid-19. Risulta, infatti, che la collaboratrice scolastica è stata in servizio fino al 15 ottobre. Se i bambini risulteranno negativi, dall’inizio della prossima settimana, potranno rientrare a scuola. Il tampone sarà effettuato su base volontaria. Chi deciderà di non sottoporre il proprio figlio a questo accertamento dovrà effettuare un periodo di quarantena di 14 giorni e rientrare a scuola dal 30 ottobre. Al personale scolastico, docenti e altri collaboratori, è stato consigliato di sottoporsi al tampone. In questi giorni potranno continuare a lavorare: dagli accertamenti dell’autorità sanitaria insieme alla Direzione dell’Istituto Comprensorio Imondi Romagnoli è emerso che non hanno avuto contatti diretti con la donna positiva. Il preside Antonello Gaspari, monitora la situazione e si dice ottimista visto che “ad oggi nessun bambino ha manifestato sintomi da Covid-19”. Secondo il dirigente “le misure messe in atto nel plesso dell’infanzia sono esaustive ed efficaci”. L’auspicio è che tutti i bambini risultino negativi e non si sviluppino nuove emergenze. “Siamo molto attenti a tutte le disposizioni – conclude Gaspari.- All’Infanzia il personale è stato dotato anche di guanti, mascherine, camici monouso e visiere. Ce la mettiamo tutta per tutelare i bambini”. Recentemente sono finite in quarantena diverse classi fabrianesi delle superiori: una del Liceo Artistico Mannucci e due dell’Istituto Agrario Vivarelli.

Covid

Intanto anche Serra San Quirico ha i primi due residenti positivi al Covid-19. “A loro – dice il sindaco, Tommaso Borri – auguriamo una pronta guarigione. Occorre quindi più che mai rafforzare l’attenzione al rigoroso rispetto di tutte le norme anti-Covid che abbiamo sempre raccomandato”. Un nuovo caso anche a Sassoferrato. “Si rende noto alla cittadinanza che, dagli ultimi accertamenti effettuati, si è registrato 1 nuovo caso pertanto risultano complessivamente 4 i casi di positività al Covid-19 sul territorio comunale; si comunica, inoltre, che il numero di persone sottoposte a quarantena fiduciaria è pari a 20. La situazione complessiva è sotto controllo” dice il sindaco, Maurizio Greci. “Attualmente le persone positive a Fabriano sono 29, alcune di queste lavorano in città ma sono domiciliate altrove” il punto del sindaco, Gabriele Santarelli.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy