NATALE 2020, LUMINARIE E ALBERO ALTO 12 METRI

di Marco Antonini

Fabriano – Con delibera di Giunta dell’8 ottobre, in Comune a Fabriano, si è cominciato a parlare del prossimo Natale. Parola d’ordine: pieno rispetto delle prescrizioni nazionali e regionali in tema di contenimento Covid-19. Quello che succederà da qui a Natale è difficile ipotizzarlo visto che solo ieri, mercoledì 14 ottobre, sono stati fatti, nelle Marche, 3.082 tamponi (1.777 nel percorso nuove diagnosi) con 166 positività accertate. Intanto, comunque, si cerca di guardare in lontananza e quel senso di normalità desiderato da tutti. Nel corso di un incontro operativo relativo all’organizzazione degli eventi natalizi 2020, tenutosi il 21 settembre, l’Amministrazione Comunale, considerata l’esigenza di valutare gli sviluppi della progressiva ripresa del numero dei contagi in Italia registrata a partire dalla fine del mese di agosto, ha stabilito di procedere con la realizzazione di quelle iniziative natalizie che  non interferiscono con l’evoluzione dell’emergenza sanitaria.

Con delibera di Giunta, quindi, “si autorizza, in attesa di valutare gli sviluppi della progressiva ripresa del numero dei contagi da Covid-19 in Italia registrata a partire dalla fine del mese di agosto, le iniziative natalizie nel periodo dal 26 novembre 2020 al 6 gennaio 2021 realizzando quelle che, per loro natura, non interferiscono con l’evoluzione dell’emergenza sanitaria e più precisamente proiezioni con tecnologia video-mapping su alcuni edifici storici del centro (Palazzo del Podestà, Torre Civica e Cattedrale) e il posizionamento di installazioni artistiche luminose bidimensionali e/o tridimensionali (catene luminarie) in Corso della Repubblica, Via Cialdini, Piazzale Matteotti, Via Cavour, Via G.B. Miliani, Piazzale Miliani, Via Balbo, Via Berti, Via Gioberti, Piazza Garibaldi”. Prevista la realizzazione in Piazza del Comune di un albero di Natale, di almeno 12 metri di altezza e 6 metri di diametro alla base e di tre istallazioni luminose tridimensionali posizionate al suolo. Per questo programma la Giunta Santarelli prevede una spesa di 60mila euro, Iva inclusa, fondi del bilancio di previsione 2020-2022, esercizio 2020.

Nella delibera si evidenzia che “la realizzazione delle proiezioni “video mapping” ed il posizionamento delle catene luminarie e albero di Natale garantiscono il pieno rispetto delle prescrizioni nazionali e regionali vigenti in tema di contenimento Covid-19”. Si spiega, inoltre, che “valutata l’evoluzione del contagio e quindi l’esistenza delle necessarie condizioni di sicurezza, l’Amministrazione comunale con successivo atto potrà stabilire di realizzare ulteriori iniziative di animazione e di valorizzazione del centro storico del capoluogo nell’ambito degli eventi natalizi 2020”. (Nella foto: piazza del Comune di Fabriano in occasione del Natale 2019)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy