SS 76 – NUOVO SVINCOLO GENGA, LO SNODO CHIUSO 20 GIORNI ANZICHE’ 70

di Marco Antonini

Fabriano – Realizzazione nuovo svincolo a Gattuccio di Genga, nell’ambito del raddoppio SS 76: per i lavori è prevista una chiusura dello snodo per un massimo di 20 giorni e non 70. Arrivo previsto degli operai: il primo dicembre. Vince la linea dettata dal sindaco di Genga, Marco Filipponi, che si è subito opposto alla chiusura della zona per più di due mesi. Sospiro di sollievo per i residenti e turisti che necessitano di quella strada. Tutto è iniziato alcune settimane fa quando Dirpa Spa, la società incaricata dell’esecuzione dei lavori dalla Quadrilatero, ha richiesto, per completare lo svincolo in località Gattuccio-Valtreara di Genga, la chiusura per un periodo di circa 70 giorni dello snodo, sia in ingresso, direzione Ancona, che in uscita per i veicoli provenienti da Fabriano. Visti i tanti disservizi che si sarebbero creati, con una viabilità nuovamente modificata, l’Amministrazione comunale di Genga ha chiesto un piano alternativo prima di avviare il cantiere per la costruzione dello svincolo. Così, nei giorni scorsi, Anas e Dirpa hanno deciso di effettuare i lavori con un nuovo cronoprogramma che prevederà la chiusura dell’area per 20 giorni e non 70.

Questo comporterà disagi, ma per un periodo più contenuto. Chi proviene dalla Vallesina per andare a Genga dovrà imboccare la 76 in direzione Roma fino all’uscita di Borgo Tufico ed invertire direzione tornando indietro diversi chilometri. Nella tratta opposta dovranno proseguire da Fabriano fino a Serra San Quirico, poi tornando indietro. “L’Amministrazione comunale di Genga – dice il sindaco, Marco Filipponi – non si è trovata in accordo con la prima richiesta di chiusura e si è immediatamente attivata per un confronto con i responsabili del progetto e Anas. Adesso attendiamo un piano di viabilità alternativa per tutelare i circa 100 residenti di Valtreara che altrimenti resterebbero isolati”. Da tempo gli abitanti della zona di Genga chiedono 0anche la ristrutturazione del tratto di strada Clementina tra Camponocecchio e Serra San Quirico.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy