Contributo a fondo perduto del 60% per l’ammodernamento delle imprese artigiane

Regione Marche L.R. 20/03 – Contributo a fondo perduto del 60% per l’ammodernamento delle imprese artigiane.

SOGGETTI BENEFICIARI: imprese artigiane singole o associate

REQUISITI RICHIESTI:
• Risultare iscritte e attive ad un albo delle imprese artigiane della Regione Marche;
• Sede operativa nel territorio della Regione Marche

INTERVENTI AMMESSI:
• Ammodernamento e ristrutturazione dei laboratori in proprietà o in locazione;
• Ammodernamento e innovazione di processo/prodotto/servizio;
• Eco-innovazione;
• Safety – innovazione;

SPESE AMMISSIBILI:
• Spese riferite all’emergenza Covid-19;
• Spese per opere murarie e accessorie (compresi impianti idrotermosanitari, elettrici, areazione, antincendio, anche spese di ristrutturazione ordinaria e straordinaria);
• Spese di progettazione, direzione lavori connesse alle opere edili/murarie;
• Spese per consulenza energetica;
• Spese per acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature atte a migliorare le prestazioni del prodotto e del processo produttivo
Contributo: a fondo perduto, pari al 60% delle spese
CONTRIBUTO MASSIMO CONCEDIBILE: € 40.000,00
Spese ammesse dal 01.01.2020
Termine per la presentazione delle domande: 31.07.2020

A cura di Mirella Battistoni, EuroProject

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy