TORNA IL MERCATO DEL SABATO, SALTA LA FIERA DI SAN FILIPPO

di Marco Antonini

Fabriano – Salta la storica fiera di San Filippo, del 26 maggio, ma torna il classico mercato settimanale del sabato. Da oggi, infatti, dopo più di due mese, causa emergenza Covid-19 si rinnova l’appuntamento, come sempre, è in Piazza Garibaldi, in centro storico a Fabriano. “Ogni ambulante – dice il sindaco, Gabriele Santarelli – dovrà rispettare le prescrizioni, indossare guanti e mascherine, distanziando i banchi e delimitandoli con teli di plastica”. L’Amministrazione comunale sta organizzando anche un senso unico all’interno della piazza mantenendo gli stessi accessi e uscite per il mercato, cioè Corso della Repubblica e via Damiano Chiesa. L’intenzione è quella di circolare in un solo senso. Quella di oggi sarà una prova. In caso di criticità non si escludono altre soluzioni, come lo spostamento del mercato in altra location anche se l’obiettivo è quello di non trasferirlo. Dopo diverse settimane dall’avvio dei piccoli mercati alimentari del lunedì e del giovedì, uno nel quartiere Borgo e uno nel quartiere Santa Maria, torna il mercato completo in centro storico. Salterà il turno, invece, la storica fiera di San Filippo, da sempre un appuntamento tradizionale, con più di 200 espositori. Il sindaco sta valutando quando recuperare questa manifestazione. Con la riapertura, intanto, da ieri di diversi ristoranti della città della carta – non tutti, infatti, hanno ripreso a lavorare lunedì scorso – c’è una novità per quando riguarda l’occupazione del suolo pubblico. La Giunta, infatti ha approvato una delibera con la quale consente ai gestori delle attività di somministrazione di fare richiesta per ampliare le superfici all’esterno o fare nuove richieste per chi attualmente non ne ha. “E’ un intervento – spiega Santarelli – che avevamo annunciato e che viene facilitato dall’intervento del Governo che prevede espressamente questa possibilità. Si tratta – conclude – di un aiuto concreto per tentare un rilancio di questo tipo di attività che a causa delle regole sul distanziamento andranno a perdere coperti negli spazi al chiuso”.

(In copertina: foto d’archivio del Mercato in piazza Garibaldi)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy