OK ALLE MESSE, DA DOMANI LE CELEBRAZIONI NELLE MARCHE

di Marco Antonini

Ancona – Riprendono le Messe nelle chiese della regione. Erano state stoppate, dal Mercoledì delle Ceneri 26 febbraio, a seguito dell’ordinanza regionale emessa dal Governatore Ceriscioli, nell’ambito dell’emergenza Coronavirus. “A seguito delle decisioni delle competenti autorità civili i vescovi delle Marche dispongono la ripresa delle celebrazioni liturgiche e delle consuete attività pastorali a partire da domani, domenica 1 marzo. Confermano le prudenziali norme igienico sanitarie già adottate. I vescovi, mentre ringraziano quanti con dedizione lavorano al servizio dei cittadini in questa emergenza, invitano i fedeli a vivere alla luce del Vangelo questo tempo quaresimale. Riuniti, questa mattina, nella basilica della Santa Casa di Loreto invocano la protezione della Vergine Lauretana per l’intera comunità regionale”. Cosi i vescovi delle Marche in una nota. La vita spirituale, quindi, riprende gradualmente da domani con la possibilità, da parte dei fedeli, di partecipare alla Messa in chiesa senza essere costretti a seguirla in tv o sui social.  Da lunedì 2 marzo riprenderanno anche le attività parrocchiali.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy