LA STILISTA FABRIANESE AL FESTIVAL… ASPETTANDO MILANO

di Marco Antonini

Fabriano – La stilista Fabiola Manirakiza è da poco tornata dalla Liguria. Ha preso parte, con la sua Frida-Kiza, al Festival della Canzone Italiana di Sanremo. “Sono stata invitata dalla Rai per le serate conclusive del Festival – dice emozionata. – E’ stato per me motivo di orgoglio questa mia presenza per aver vestito Emanuela Tittocchia nella serata inaugurale del bellismo “Opening 70 Sanremo 2020″ che ha dato il via, la settimana scorsa, alla manifestazione canora per eccellenza”. La stilista, nata in Africa e residente a Fabriano da quasi 30 anni ha disegnato e realizzato l’abito indossato dalla direttrice artistica, Emanuela Tittocchia. “Trovarsi a contatto con i vari artisti e vedere l’organizzazione di un evento così importante è stata una esperienza unica che spero potrà ripetersi in future edizioni essendo stati molto apprezzati i miei capi di abbigliamento”. Con l’occasione Fabiola anticipa che presenterà la collezione autunno-inverno 2020-21 a Milano nel corso della “Fashion Week”, la settimana della moda, prevista dal 18 al 24 febbraio. “Lavoro tra Milano dove vengono ideati e realizzati i miei capi, dopo un accurato studio dei tessuti, e Fabriano, la mia città – dice – dove ritorno sempre volentieri dopo i miei impegni professionali. Sto vivendo una fase del mio lavoro molto bella. Ho ancora tanta strada da fare nel mondo della moda, ma sono soddisfatta”. L’azienda, fondata nel 2016 da Fabiola Manirakiza, ha sede nelle Marche. Il marchio esalta l’autentico made in Italy nell’alta qualità dei tessuti, nella ricercatezza delle lavorazioni e nell’unire la tradizione sartoriale italiana con le nuove tecniche e tendenze del mondo Fashion.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy