CIAO VITALINA BURATTINI, PORTA LA TUA ALLEGRIA FIN LASSU’

di Marco Antonini

Fabriano piange la scomparsa di Vitalina Burattini (clicca sulla foto). La donna è deceduta oggi, martedì 8 ottobre, per colpa di un male contro cui ha combattuto con tutte le forze. Se ne è andata a 58 anni. Domani, mercoledì, la camera ardente, giovedì pomeriggio il funerale presso la chiesa parrocchale Madonna della Misericordia. Vitalina è stata per anni cuoca presso l’asilo nido di via Petrarca. Nata in Australia, ha vissuto la sua vita nella città della carta. Negli ultimi anni lavorava con la Cooperativa Cooss Marche. In tanti si sono stretti vicino ai familiari. “La ricordo con affetto – dice Sabina Sforza, maestra, dipendente comunale – visti i tanti anni che ha cucinato per noi al nido. Vitalina è stata una donna piena di vita, solare, sempre dedita ai suoi cari. Un’ottima cuoca, amorevole con tutti. Mancherà il suo sorriso e la sua energia”. La camera ardente è stata allestita presso la Casa Funeraria Infinitum di Via Nenni. Giovedì 10 ottobre, alle ore 15, avranno luogo i funerali, presso la chiesa parrocchiale Madonna della Misericordia. “Donna, mamma, moglie, nonna impeccabile. Buon viaggio Vitalina, porta la tua allegria fin lassù” il messaggio social degli amici. Tanti i ricordi. “Riposa in pace Vitalina e dal cielo proteggi la tua famiglia”, dice Lucia. “Sei sempre stata una donna solare,ora illumina la tua famiglia da lassù”, scrive Stefania. “Ti ricorderò sempre con il sorriso, riposa in pace, condoglianze a tutta la famiglia”,  commenta Daniela. “Non riesco neanche a scrivere, sono senza parole”, dice commossa Claudia. “Ciao cara Vitalina ti ricorderò sempre come una bella persona piena di gioia, riposa in pace”, il pensiero di Daniela. In tanti si sono ritrovati, già oggi, alla camera ardente in via Nenni. Visite, domani, dalle 7,30 alle 20.30. Non fiori ma opere di bene.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy