FABRIANESE AL VOLANTE CON PATENTE REVOCATA E SOTTO L’EFFETTO DI DROGA

Fabriano – Alle 7,40 del mattino in giro per le vie della città della carta con la patente revocata. Quando i militari l’hanno fermato per il controllo hanno notato un certo nervosismo: hanno disposto gli esami tossicologici all’ospedale Profili dove è emersa una positività ai cannabinoidi. Protagonista un fabrianese di 27 anni. E’ l’ultima operazione, conclusa nei giorni scorsi, dei militari della Compagnia di Fabriano. I carabinieri nel corso di un posto di blocco hanno fermato una Suzuki che circolava nelle vie della città. Da un primo accertamento è emerso che al giovane era già stata revocata la patente e non avrebbe potuto guidare l’auto. Da ulteriori esami, in ospedale, è scaturito che aveva fatto uso di sostanze stupefacenti prima di mettersi al volante. Per lui multa da 5.100 euro per aver circolato con la patente revocata e la denuncia per guida in stato di alterazione provocata da droga. L’auto è stata affidata ai familiari.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy