LUCA MANCIOLI CHIUDE L’EUROPEO CON UN ARGENTO NELLA 4×400

Tampere – Nell’ultima giornata degli Europei Iaads l’Italia si conferma sul tetto d’Europa con altre 7 medaglie, 4 ori, 2 argenti e 1 bronzo. Il medagliere complessivo dell’ Atletica Leggera è di 28 medaglie 18 d’oro, 7 d’argento e 3 di bronzo. Luca Mancioli apre la sua ultima giornata di gare nei 200 metri piani, chiude la sua batteria in 30,62, 3 al secondo posto. Entra in finale con il quarto tempo. In finale non riesce a migliorarsi, anzi si pianta e chiude al quinto posto in 31,06,6. Luca è atteso dai suoi compagni per la 4X400. Il quartetto italiano composto da Luca Mancioli, Gabriele Rondi, Roberto Casarin, Andrea Piacentini nonostante una frazione velocissima del Mancio questa volta si deve arrendere al quartetto portoghese nuovo campione europeo. I nostri ragazzi conquistano l’argento in 5.43,64. La PO.DI.F Mirasole Fabriano non vede l’ora di riabbracciare i suoi campioni insieme all’Amministrazione comunale come ha fatto sapere nei giorni scorsi l’assessore allo Sport, Francesco Scaloni.

Federica Stroppa

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy