FABRIANO ALL’INTERNO DEL CONSORZIO FRASASSI, LA MOZIONE DI GIOMBI

Fabriano all’interno del Consorzio Frasassi, le Grotte di San Vittore fanno gola. Si muove la politica. Andrea Giombi, Fabriano Progressista, chiede al Consiglio comunale di “fare il possibile affinché la città della carta possa entrare all’interno del consorzio che gestisce le Grotte di Frasassi di Genga per aumentare l’appeal turistico del comprensorio”. Depositata, in Comune, una mozione. Dopo aver riportare articoli dello Statuto del consorzio di Frasassi e della convenzione stipulata fra l’Ente stesso e la Provincia di Ancona, Giombi ricorda la richiesta avanzata dal consigliere regionale del Pd, Enzo Giancarli, per l’inserimento del complesso ipogeo fra i beni patrimonio dell’umanità e tutelati dell’Unesco. Il consigliere di opposizione ritiene un errore del passato “aver denegato la facoltà di entrare a far parte dell’Ente che ha l’onere di gestire il complesso delle Grotte e, per l’effetto, di valorizzare l’intero territorio montano marchigiano”. Giombi propone di iniziare un dialogo istituzionale con gli Enti del Consorzio Frasassi per entrare a farne parte. “Con questa mozione – dice il consigliere – impegno l’Amministrazione comunale a intraprendere un confronto costruttivo istituzionale con il Comune di Genga e la Provincia di Ancona, al fine di richiedere l’ingresso nel Consorzio”. Ieri sono stati staccati più di 3mila biglietti per visitare il complesso ipogeo. Tra questi anche l’ex presidente del parlamento europeo, Antonio Tajani.

Tajani

L’ex presidente del parlamento europeo Antonio Tajani in visita alle Grotte di Frasassi. “Una meraviglia della natura – ha dichiarato Tajani – occorre creare un collegamento con Bruxelles perché le Grotte siano un mezzo per la crescita del territorio”. L’onorevole è stato accolto alle Grotte di Frasassi dal sindaco di Genga, Marco Filipponi, e dal consigliere di amministrazione del Consorzio Frasassi, Lorenzo Burzacca. Nella delegazione anche il sindaco di Numana, Gianluigi Tombolini. “Sono rimasto davvero colpito dal fenomeno naturale delle Grotte di Frasassi – ha affermato Tajani – uno strumento utile alla crescita del territorio, e per questo vanno valorizzate sempre di più. Inoltre credo che serva un modo per far conoscere ulteriormente tutto il Parco Naturale, in virtù di un maggior collegamento tra costa ed entroterra. Tutto dovrebbe ruotare attorno alla cultura dell’acqua, proprio perché le Grotte di Frasassi scaturiscono da fenomeni legati alla presenza dell’acqua”.

“La gradita visita dell’onorevole Tajani rappresenta per noi un’opportunità che bisogna saper cogliere – ha spiegato il sindaco di Genga, Marco Filipponi – questo territorio deve saper promuovere l’economia territoriale attraverso uno slancio al turismo. Serve un sostegno concreto».

Marco Antonini

 

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy