FABRIANO ATTENDE IL NUOVO VESCOVO. MOSCIATTI AD IMOLA IL 13 LUGLIO

La città di Fabriano attende il nuovo vescovo che potrebbe già arrivare entro l’estate e si prepara all’ordinazione episcopale di don Giovanni Mosciatti, il parroco di San Facondino di Sassoferrato, nominato vescovo di Imola, prevista il 13 luglio, alle ore 17, nella sua sede vescovile in Emilia Romagna. Nella diocesi di Fabriano-Matelica, intanto, si stanno organizzando una serie di pullman per permettere ai fedeli di raggiungere Imola per il giorno in cui don Mosciatti verrà ordinato vescovo. La chiesa locale tira un sospiro di sollievo. Dopo mesi di preoccupazione per la possibile soppressione della diocesi di Fabriano-Matelica con il trasferimento di monsignor Stefano Russo a Roma come Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, è arrivata la conferma da parte del Vaticano, che arriverà un nuovo vescovo. Sarà, con molta probabilità, marchigiano e la nomina potrebbe arrivare entro l’estate. Poi l’ingresso in Cattedrale San Venanzio.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy